Rizzoli LIzard

Gli appuntamenti del Gruppo Mondadori al Festivaletteratura 2022

Torna a Mantova dal 7 all’11 settembre il Festivaletteratura, che giunge quest’anno alla sua 26ª edizione. La città accoglierà scrittori e artisti provenienti da tutto il mondo per cinque giorni di incontri, reading, percorsi guidati, spettacoli e concerti.

Gli oltre duecento eventi della rassegna saranno per i lettori un’occasione unica per incontrare poeti, saggisti, scienziati, musicisti e molti altri autori e autrici nella splendida atmosfera del centro storico di Mantova. Grande attenzione sarà rivolta al pubblico più giovane, con tanti appuntamenti dedicati ai bambini e ragazzi. 

Ecco tutti gli eventi organizzati dalle case editrici del Gruppo Mondadori.

Mercoledì 7 settembre

  • 16:30, Casa del Mantegna | Club del giallo. Trucchi e strategie per scrivere un gialloSamantha Bruzzone e Marco Malvaldi con Sarah Savioli (Mondadori).
  • 17:00, Tenda Sordello | Edgarda Ferrari e Luca Scarlini per l’anniversario di Maria Bellonci (Mondadori).
  • 17:00, Museo Diocesano | Fiumi, miniere, storia e magia – Sonia Aggio e Paolo Colagrande con Marianna Albini (Einaudi).
  • 17:00, Palazzo San Sebastiano | Io sono suonoMariangela Gualtieri con Ermanna Montanari (Einaudi).
  • 19:15, Museo Diocesano | Scegliere la montagnaPaolo Cognetti e Maurizio Carucci con Marta Bacigalupo (Einaudi).
  • 21:15, Auditorium del Conservatorio Campiani | Dedicato a Grazia DeleddaMarcello Fois, Rossana Dedola, Maria Giovanna Piano, Bianca Pitzorno e Annarosa Buttarelli (Einaudi).
  • 21:30, Museo Diocesano | Vestire paroleEspérance Hakuzwimana e Domitilla Pirro con Simonetta Bitasi (Einaudi).

Giovedì 8 settembre

  • 10:30, Casa del Mantegna | Una volta un dottore di Ferrara voleva levare le tonsille a una zanzara. Laboratorio di Limerick – Anna Ravelli con la partecipazione di Chiara Carminati (Rizzoli).
  • 11:00, Casa del Mantegna | Storie vere 1. Guerre, violenza, scelte coraggiose ed eroismoGigliola Alvisi, Sonia Maria Luce Possentini e Silvia Mengali (Edizioni Piemme).
  • 14:30, Aula Magna dell’Università | Angelo Ferracuti (autore di Viaggio sul fiume mondo) e Giovanni Marozzini con Lorenzo Pirovano (Mondadori).
  • 14:45, Palazzo San Sebastiano | Federico Faggin con Elisabetta Tola (Mondadori).
  • 17:00, Palazzo San Sebastiano | Echi della parola anticaMaurizio Bettini (Einaudi).
  • 17:00, Biblioteca Teresiana | ItalicaGiacomo Papi con Vincenzo Latronico (Rizzoli).
  • 18:00, Parcobaleno | I boschi e sopra il cieloHelen Macdonald (Einaudi).
  • 18:00, Teatro Bibiena | Luca Scarlini per l’anniversario di Maria Bellonci (Mondadori).
  • 19:00, Piazza Castello | Francesco Costa con Sarah Smarsh (Mondadori).
  • 19:15, Santa Barbara | Il mondo nascosto di PompeiMassimo Osanna con Valeria Parrella ed Elisabetta Bucciarelli (Rizzoli).
  • 21:00, Museo Diocesano | BlurandevùMariangela Gualtieri (Einaudi).

Venerdì 9 settembre

  • 10:00, Piazza Leon Battista Alberti | Francesco Costa con Stefano Liberti e Christian Elia (Mondadori)
  • 10:15, Casa del Mantegna | Una volta un dottore di Ferrara voleva levare le tonsille a una zanzara. Laboratorio di Limerick – Anna Ravelli con la partecipazione di Chiara Carminati (Rizzoli).
  • 10:30, Piazza Castello | Gli animali come maestriHelen Macdonald con Michela Murgia (Einaudi).
  • 11:00, Palazzo Ducale | Stefano Scansani con i Solisti dell’Orchestra da Camera di Mantova per l’anniversario di Maria Bellonci (Mondadori).
  • 11:00, Museo Diocesano | John Freeman (curatore di Racconti di due Americhe) con Daniele Aristarco e Simonetta Bitasi (Mondadori).
  • 15:00, Tenda Sordello | Stefano Petrocchi per l’anniversario di Maria Bellonci (Mondadori).
  • 15:00 Piazza Castello | Tratti in salvoVittorio Giardino con Milo Manara ed Emanuele Rosso (Lizard).
  • 16:15, Museo Diocesano | Trent’anni di narrativa italiana migrante – Pap Khouma, Elvira Mujčić e Sabrina Efionayi con Georgiana Ursache (Einaudi).
  • 17:00, Tenda Sordello | Sulle navi che soccorrono i migrantiCaterina Bonvicini e Fulvia Conte (Einaudi).
  • 19:00, Aula Magna dell’Università | Perdersi nel blu profondoRoberto Casati (Einaudi).
  • 19:15, Palazzo San Sebastiano | Francesco Costa con Michele Masneri (Mondadori).
  • 19:15, Piazza Castello | Giulia Caminito, Melania G. Mazzucco e Alessandro Zaccuri per l’anniversario di Maria Bellonci (Mondadori).
  • 21:30, Tenda Sordello | I padroni del mondoRiccardo Staglianò (Einaudi).

Sabato 10 settembre

  • 10:00, Tenda Sordello | Il dolore impoeticoPaolo Milone (Einaudi).
  • 10:30, Piazza Castello | Pierre Lemaitre (autore de Il gran mondo) con Carlo Lucarelli (Mondadori).
  • 11:00, Casa del Mantegna | Chi la fa, l’aspetti. Una sfida all’ultima parola sul mestiere di scrivereDavide Morosinotto con Verdiana Benatti (Rizzoli).
  • 11:00, Museo Diocesano | Narrare la guerra. Raccontare la guerra e la violenza ai più giovaniDavide Longo e Marco Magnone (Einaudi – Mondadori).
  • 15:00, Casa del Mantegna | Storie vere 2. Cosa cambia quando leggiamo una storia e sappiamo che è accaduta veramente?Chiara Carminati e Caterina Sansone con Gigliola Alvisi (Rizzoli – Edizioni Piemme).
  • 19:00, Palazzo San Sebastiano | La conquista del westSebastian Barry con Marcello Fois (Einaudi).
  • 19:15, Museo Diocesano | Anna Osei (autrice di Sotto lo stesso sole) con Laila Wadia e Randa Ghazy (Mondadori).
  • 21:30, Palazzo San Sebastiano | Appropriazione indebita di personaggi altrui – Fabio Stassi e Chiara Valerio con Simonetta Bitasi (Einaudi).
  • 22:30, Spazio Santa Lucia – Confessioni di una coppia scambista al figlio morenteAlessandro Gori con Jacopo Cirillo (Lizard).

Domenica 11 settembre

  • 10:00, Palazzo San Sebastiano | John Freeman (curatore di Racconti di due Americhe) con Marco Peano (Mondadori).
  • 11:00, Palazzo Ducale | Stefano Scansani con i Solisti dell’Orchestra da Camera di Mantova per l’anniversario di Maria Bellonci (Mondadori).
  • 12:15, Palazzo San Sebastiano | Senza felicità non c’è progressoDomenico De Masi (Einaudi).
  • 15:00, Museo Diocesano | Meglio di Stranger Things! Tributo all’immaginario che dagli anni ‘80 strega l’adolescente che è in noiPiergiorgio Pulixi e Marco Magnone (Rizzoli – Mondadori).
  • 17:30, Auditorium del Conservatorio Campiani | Francesco Caringella (autore de La migliore bugia) con Alessandro Carnevali e Luigi Caracciolo (Mondadori).
  • 17:30, Aula Magna dell’Università | Giada Messetti (autrice di La Cina è già qui) con Marco Del Corona (Mondadori).
  • 18:00, Teatro all’Antica Sabbioneta | Luca Scarlini e Giovanni Franzoni per l’anniversario di Maria Bellonci (Mondadori).

Il programma completo del festival è disponibile qui: https://www.festivaletteratura.it/it/2022/eventi

Gli appuntamenti del Gruppo Mondadori al Salone del Libro 2022

Ritorna dal 19 al 23 maggio a Torino la grande manifestazione sul mondo dell'editoria

Il Salone internazionale del Libro di Torino torna per la sua trentaquattresima edizione, dal 19 al 23 maggio. Anche quest’anno il più importante evento in Italia per la filiera dell’editoria sarà una grande opportunità di promozione e scambio culturale, capace di offrire ai lettori numerose e straordinarie occasioni di incontro con gli autori, le case editrici e tutti gli operatori del settore.

In un contesto internazionale segnato dal buio della guerra, dalla tensione e dalla paura, il titolo dell’edizione 2022 è “Cuori selvaggi”. Questo tema, ricorrente nei tanti appuntamenti della fiera, vuole rappresentare le idee di libertà e di coraggio, per esplorare nuove strade e portare al mondo un messaggio di speranza. 

Come nelle edizioni passate, il Salone prenderà vita non soltanto presso la storica sede del Lingotto, ma abbraccerà tutta l’area metropolitana di Torino e ventisette altre città della regione, grazie a Salone Off, iniziativa giunta al diciottesimo anno di vita. 

Durante il Salone del Libro festeggeremo gli anniversari di due importanti collane del Gruppo Mondadori: il Battello a Vapore, che compie trent’anni, e Urania, al suo settantesimo anno di pubblicazioni.

Tutte le nostre case editrici saranno presenti all’Oval con tantissimi eventi, durante i quali il pubblico potrà ascoltare e dialogare con gli autori.

Ecco i programmi completi di alcuni dei nostri brand editoriali:

I nostri appuntamenti da non perdere

Giovedì 19 maggio

  • 10:30, Arena Bookstock – Maria Falcone inaugura il programma giovani del Salone del Libro, con Massimo Giannini.
  • 11:30, Sala Magenta – Leonardo Del Vecchio, Tommaso Ebhardt, con Paolo Griseri e Mariangela Pira.

Venerdì 20 maggio

  • 10:30, Sala Rossa – La Bibbia: una nuova traduzione, con Enzo Bianchi, interviene Alberto Melloni. 
  • 14:00, Sala Blu – Giovanni Falcone. Trent’anni dopo, Marcelle Padovani, con Rino Parlapiano.
  • 16:45, Sala Viola – Omaggio a Beppe Fenoglio, intervengono Luca Bufano, Nicola Lagioia, Piero Negri Scaglione, Gabriele Pedullà. Modera Paolo Verri; con la partecipazione di Margherita Fenoglio; in collaborazione con Giulio Einaudi Editore e Centro Studi Beppe Fenoglio.
  • 18:15, Sala Internazionale – Euforia, Elin Culled.

Sabato 21 maggio

  • 13:45, Auditorium – Suicidio occidentale, Federico Rampini.
  • 13:45, Sala Oro – Flash, Marcell Jacobs con Giordano Meacci e Marco Ventura.
  • 17:00, Spazio Aboca – Non tutti gli alberi, Gianmarco Parodi con Mario Baudino, Bosco degli scrittori.
  • 18:15, Sala Azzurra – I tre traumi mondiali, Trump, la pandemia e l’invasione russa dell’Ucraina. Come ripensare i principi fondamentali dell’economia e della globalizzazione. Incontro con Joseph Stiglitz; interviene Telmo Pievani. In collaborazione con il Salone del Libro e l’Università di Padova.

Domenica 22 maggio

  • 12:15, Sala Viola – Credere, Umberto Galimberti e Julián Carrón con Stefano Peccatori.
  • 13:30, Sala Azzurra – La casa di marzapane, Jennifer Egan.
  • 13:45, Sala 500 – Strega comanda colore, Chiara Tagliaferri.
  • 13:45, Sala Oro – Io e i #Greenheroes, Alessandro Gassman con il gruppo torinese dei Friday for future.
  • 15:15, Sala 500 – La crepa e la luce, Gemma Calabresi.
  • 18:15, Sala 500 – Quattro stagioni per vivere, Mauro Corona.

Lunedì 23 maggio

  • 11:30, Arena Bookstock – Adotta uno scrittore, con Riccardo Falcinelli, Giampaolo Simi, Federico Taddia e Licia Troisi.
  • 17:30, Sala Rossa – Tutti i sogni ancora in volo, Massimo Ranieri con Marinella Venegoni.

Dove trovarci al Bologna Children’s Book fair 2022

In occasione della sua 59ª edizione, torna in presenza dopo due anni la Bologna Children’s Book Fair. Dal 21 al 24 marzo, infatti, la fiera accoglierà tutti i professionisti e gli appassionati dell’editoria per bambini e ragazzi

Oltre 1000 espositori di oltre 90 paesi diversi testimonieranno la voglia di tornare a incontrarsi. Tra i focus dell’edizione 2022 di Bologna Children’s Book Fair ci sarà il sempre maggiore impegno nello scouting delle nuove tendenze editoriali mondiali, in particolare nei mercati in più rapida crescita, e delle più innovative opportunità che vedono la luce in ogni parte del mondo. Occasioni per esplorare nuove modalità di comunicazione del libro e per arricchire l’esperienza di ogni lettore e lettrice.

 

Bologna Children’s Book Fair sarà anche il teatro di premi dedicati all’editoria per bambini e ragazzi: 

il BOP – Bologna Prize for the Best Publishers of the Year, giunto quest’anno alla sua decima edizione, organizzato da Bologna Children’s Book Fair e AIE – Associazione Italiana Editori in collaborazione con IPA;

il BolognaRagazzi Award, dedicato invece ai migliori libri illustrati pubblicati nelle categorie di Fiction, Non-Fiction, Opera Prima (per autori e illustratori esordienti) e Comics, cui si aggiunge ogni anno una categoria speciale dedicata nel 2022 alla Poesia;

il Premio Strega Ragazze e Ragazzi, declinazione dedicata ai più piccoli del Premio Strega.

 

Naturalmente le nostre case editrici saranno presenti alla manifestazione con incontri, firmacopie ed eventi esclusivi: scoprili tutti qui sotto.

Lunedì 21 marzo

Martedì 22 marzo

Mercoledì 23 marzo

Martedì 5 aprile

Le nostre case editrici a Lucca Comics & Games 2021

Torna in presenza Lucca Comics & Games, il festival internazionale del fumetto e dell'illustrazione. Le nostre case editrici saranno presenti con incontri ed eventi esclusivi.

Dopo un’edizione totalmente online, torna in presenza Lucca Comics & Games, il festival internazionale del fumetto, dell’illustrazione, del cinema d’animazione, del gioco e delle serie Tv.

Un’edizione, quella del 2021, che simboleggia la voglia di ripartire e di ritrovarsi ancora una volta tutti insieme in presenza. Come ci dice il direttore del festival, Emanuele Vietina: «quest’anno, ancora più che lo scorso, Lucca Comics & Games diventa un fuoco di Gondor, una luce di speranza dopo un periodo difficile, che ci ha allontanati dalla fisicità di Lucca città. Questa nuova edizione del Festival, che si riappropria dei luoghi che l’hanno vista nascere e crescere, dal Palazzetto dello Sport a Piazza Napoleone, è un tornare a “riveder le stelle”, come direbbe il Sommo Poeta. E a dare vita al manifesto di Lucca Comics & Games 2021 serviva un Poeta del pennello, un Moschettiere, un Lord of the Ring, ma soprattutto un Amico della manifestazione che ci ricordasse quanto è bello ritrovarsi a Lucca per condividere con tutti voi quei passatempi umanistici che ogni anno ci fanno riunire in questa magica città».

L’edizione 2021 di Lucca Comics & Games infatti celebra, a 700 anni dalla morte, la figura di Dante Alighieri. Nel poster del festival realizzato da Paolo Barbieri, Lucca torna ad essere il luogo magico che è sempre stato, lasciandosi alle spalle il periodo complesso della pandemia vissuto nel 2020 per ritornare a una manifestazione ancora più piena di vita.

Lucca Comics & Games è da anni un punto di riferimento per tutti appassionati della pop culture, un festival multidisciplinare capace di far incontrare i diversi linguaggi contemporanei. Fumetto, gioco, videogioco, cinema, Tv e illustrazione compongono una galassia che la manifestazione percorre in ogni dimensione, tramite eventi, progetti, iniziative educative e di partecipazione.

Anche le nostre case editrici saranno presenti con incontri, talk ed eventi esclusivi. Scoprili tutti qui sotto.

Si ricorda che per accedere alla manifestazione sarà necessario esibire, oltre al biglietto, anche un green pass valido.

venerdì 29 ottobre

Sabato 30 ottobre

Domenica 31 ottobre

I nostri appuntamenti al Festivaletteratura di Mantova 2021

Torna Festivaletteratura, l’evento dedicato alla letteratura e all’editoria che ogni anno si svolge a Mantova, con cinque giorni di incontri, reading, percorsi guidati, spettacoli e concerti con artisti provenienti da tutto il mondo. Narratori, poeti, esperti di varie discipline, autori e illustratori per ragazzi torneranno a incontrare i lettori di ogni età con eventi dal vivo e in streaming.

L’edizione di quest’anno si terrà dall’8 al 12 settembre. Per partecipare agli incontri del Festival è necessario prenotarsi a questo link.

Anche le nostre case editrici parteciperanno all’evento: scopri tutti gli appuntamenti qui sotto.

Mercoledì 8 settembre

Giovedì 9 settembre

Venerdì 10 settembre

Sabato 11 settembre

Domenica 12 settembre

Lucca Comics & Games 2020

Lucca Comics & Games si trasforma in Lucca Changes

Da giovedì 29 ottobre a domenica 1 novembre torna la 54esima edizione di Lucca Comics & Games 2020, il festival internazionale del fumetto, del cinema d’animazione, dell’illustrazione e del gioco. Quest’anno in una forma nuova tutta in digitale, attraverso tutte le piattaforme di streaming online e sulla Rai.

Le  nostre case editrici partecipano con incontri, conferenze e approfondimenti in streaming online nel magico mondo del fumetto, dal game design, all’arte e all’animazione.

Qui il programma completo.

Tutti i nostri appuntamenti

Giovedì 29 ottobre

Alle ore 21 l’evento online GrishaVerse: universo e personaggi.

Il “GrishaVerse” creato da Leigh Bardugo, autrice Mondadori, è un mondo straordinariamente ricco permeato di magia. L’autrice, ormai punto di riferimento per tutti gli amanti della narrativa Fantasy young adult, lo racconta ai lettori italiani per la prima volta. Interviene Miss Fiction.

 

Alle ore 19, l’incontro online con Christopher Paolini e Francesco Dimitri, Dormire in un mare di stelle.

Dopo la saga di Eragon, un forte successo di oltre 40 milioni di copie, Christopher Paolini affronta una nuova sfida con il suo libro Dormire in un mare di stelle edito da Rizzoli, un romanzo sci-fi a cui ha lavorato per dieci anni e il cui secondo e ultimo volume è appena arrivato nelle librerie italiane. Paolini dialoga con Francesco Dimitri, poliedrico autore de “Il potere della meraviglia” (Rizzoli), per una chiacchierata tra scrittori appassionati di fantastico. 

Venerdì 30 ottobre

Dalle ore 10 alle 13, l’incontro online a cura di Electa Editore Con Gianni Rodari: percorsi di cultura e animazione. 

Corso di formazione per insegnanti e educatori per comprendere a pieno l’opera di Gianni Rodari (1920 – 1980), uno dei più rilevanti autori per l’infanzia del Novecento, e acquisire gli strumenti per la dimensione applicativa nel contesto classe/gruppo delle riflessioni pedagogiche/didattiche elaborate nel corso degli anni dagli animatori del Parco della Fantasia come fissate nel documento guida della struttura rappresentato dal documento “Fondamenti per una pedagogia rodariana”. Con Pino Boero, docente di letteratura per l’infanzia e pedagogia della lettura fra i più grandi esperti di Rodari e Walter Fochesato, tra i maggiori esperti di letteratura per l’infanzia e storia dell’illustrazione e coordinatore redazionale del mensile Andersen

Evento online su iscrizione per 40 partecipanti, diviso in due tempi: il secondo incontro del corso si terrà nelle medesime modalità il 31 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 13.00. In collaborazione con il Parco della Fantasia di Omegna. Per iscriversi inviare una e-mail con i propri dati a n.orlandini@ext.luccacrea.it

Alle ore 11, l’evento online Le carte del destino con Melissa Panarello, autrice Mondadori.

Un romanzo dove si intrecciano la cartomanzia, un amore impossibile e una Sicilia magica. Il viaggio di Greta, dopo la morte della nonna Angela, in compagnia delle cose a lei appartenute, pochi oggetti, tra cui un mazzo di strane carte avvolte in un panno di velluto, i suoi tarocchi. Interviene Maurizio Temporin.

Dalle ore 14 alle 15.30 l’incontro live streaming Dalla fantastica alla rodarica a cura di Electa Editore. L’idea di una possibile fantastica grammatica, da fissare e studiare nelle sue regole portanti ha molti fondatori e altrettanti epigoni. Ne parlò Novalis nelle sue lettere, la recuperò Gianni Rodari nell’apparato di presentazione della Grammatica della fantasia, la citano Gianni Guadalupi e Alberto Manguel nel loro Manuale dei luoghi fantastici, la vagheggia J.R.R. Tolkien nel suo discorso di congedo dall’Università di Oxford, dopo i trentaquattro anni passati a sedere (scomodamente) sulla cattedra di lingua inglese. È quindi materia incerta e fastidiosa, come le fiabe, come i compiti a casa, tanto da essere spesso confinata alla narrativa per ragazzi, a quella di genere o alle attività che insegnanti e maestri potranno fare con le loro classi grazie al progetto Rodarica, che nelle varie diramazioni della fantastica ha piantato le sue radici. Di come fare o non fare, della sua necessità o illusione ne discutono, da varie angolazioni e con divagazioni imprevedibili, quattro autor* che hanno abitato e sperano di restare a lungo nelle varie stanze di questo edificio immaginario e senza porte (se non quelle del tempo). In ordine prevedibilmente alfabetico: Pier Domenico Baccalario (che modera e perde tempo, per l’appunto), Manlio Castagna (circondato dalle sue inquietanti malombre), Davide Morosinotto (accompagnato dall’oriente de La Più Grande) e Giada Pavesi, una delle più promettenti autrici italiane, che si farà barba e baffi degli altri tre. In collaborazione con Book on a Tree.

Alle ore 16 l’incontro online con Marco Rana, Gli Imperdibili di Vault.

Dal fantasy alla fantascienza, dal fumetto al grande romanzo popolare, Mondadori in questi anni si è imposta come uno degli editori più importanti della scena nazionale. Marco Rana, tra i responsabili editoriali della casa editrice, racconta i titoli più interessanti e le prossime novità della collana Vault. Interviene Gianmaria Tammaro

Alle ore 17 l’incontro live streaming A parole son bravi tutti, a cura di Electa Editore.

Laboratorio di gioco con le parole, aperto a tutti i presenti e in onore di Gianni Rodari, inventando storie, poesie, personaggi e conseguenze! Con Andrea Angiolino, giornalista, game-designer e divulgatore ludico e Beniamino Sidoti, giornalista e autore fra i fondatori di Lucca Games. 

Alle ore 19, l’appuntamento online A tu per tu con Cassandra Clare con l’autrice Mondadori. 

Cassandra Clare arriva virtualmente a Lucca per raccontarci l’universo degli “Shadowhunters”, i cacciatori di demoni protagonisti della sua saga, in occasione dell’uscita di Il libro bianco perduto (Mondadori), secondo volume della trilogia The Eldest Curses. Tra anticipazioni e dietro le quinte, scrittori amati e segreti del mestiere, un’occasione unica per incontrare e conoscere meglio una scrittrice amatissima dai fan italiani. Interviene Chiara Codecà.

Sabato 31 ottobre

Con Gianni Rodari: laboratori di cultura e animazione, a cura di Electa Editore.

Dalle ore 10 alle 13,  online la seconda parte del corso di formazione consiste in esercitazioni pratiche, a cura di Alberto Poletti e degli animatori del Parco della Fantasia di Omegna. I partecipanti saranno divisi in tre gruppi che affronteranno tre laboratori dedicati rispettivamente a Gianni Maestro, Gianni Scrittore e Gianni Giornalista. 

Gianni Maestro, ispirato alle tecniche di La grammatica della fantasia, il laboratorio sviluppa in maniera creativa manipolativa alcune tecniche di ludo linguistica secondo la teoria dell’”imparare facendo”, ma anche dell’inventare sbagliando come: binomio fantastico, non sense, carte in favola, errore creativo, le lettere disegnano, strappo creativo, la “esse” davanti. Il laboratorio ha come atto finale una produzione illustrata o scritta che rimarrà come strumento per inventare storie.

Gianni scrittore, un gioco confronto tra alcuni dei più grandi illustratori dei testi di Rodari che si concretizzerà nella sperimentazione delle campiture piene di Altan, del collage delle scenografie di Luzzati e del tratto essenziale di Munari, attraverso pennarelli, pastelli a cera, materiali di recupero, acquerelli e stoffe. A questo seguirà la creazione di una narrazione, stimolata dagli animatori attraverso l’utilizzo di alcune tecniche ludolinguistiche. 

Gianni giornalista, simulazione di una redazione di giornale attraverso la tecnica del “binomio fantastico” e seguendo le famose “5 domande del giornalismo”. L’obiettivo è scrivere articoli di fantasia, assurdi e divertenti che, ritagliati, impaginati, commentati e corredati da foto, disegni o collage diventeranno un vero e proprio giornale collettivo. La fantasia supererà la realtà? Evento online su iscrizione per 40 partecipanti, diviso in due tempi: il primo incontro teorico si terrà nelle medesime modalità il 30 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 13.00. In collaborazione con il Parco della Fantasia di Omegna. Per iscriversi inviare una e-mail con i propri dati a n.orlandini@ext.luccacrea.it

Alle ore 14, l’appuntamento online Eoin Colfer, Da Artemis Fowl a Fowl Twins: quando il crimine è un tratto di famiglia, a cura di Mondadori Libri per Ragazzi.

Dopo aver fatto appassionare milioni di lettori in tutto il mondo con le avventure di Artemis Fowl, il dodicenne genio del crimine, Eoin Colfer torna con Fowl Twins, l’attesissimo libro che racconta le peripezie dei fratelli minori di Artemis, i gemelli Myles e Beckett. Presenta Pierdomenico Baccalario  

Alle ore 16 l’incontro online con l’autore Mondadori Daniele Giannazzo, Dalla passione per le serie tv alla scrittura di un romanzo. Daniele Giannazzo, aka Daninseries, creatore e animatore di una community che raccoglie news, anticipazioni e curiosità sul mondo degli serie televisive (e non solo) e che conta ormai centinaia di migliaia di follower, ci racconta come dal suo amore per i teen drama sia arrivato a scrivere il suo primo romanzo, Roe e il segreto di Overville (Mondadori) e di quanto questa passione lo abbia influenzato nel suo processo creativo. Interviene Francesco Centorame.

Alle ore 17 in live streaming Lezioni di fantastica, a cura di Electa Editore. 

Un sasso gettato in uno stagno suscita onde concentriche che si allargano sulla sua superficie, coinvolgendo nel loro moto, a distanze diverse, con diversi effetti, la ninfea e la canna, la barchetta di carta e il galleggiante del pescatore… Non diversamente una parola, gettata nella mente a caso, produce onde di superficie e di profondità, provoca una serie infinita di reazioni a catena, coinvolgendo nella sua caduta suoni e immagini, analogie e ricordi, significati e sogni. Sono parole potenti, queste di Gianni Rodari, parole che ci fanno capire qual è il senso profondo della Grammatica della fantasia: non un manuale di istruzioni ma un serie di impulsi, che, come sassi nello stagno, generano occasioni di riflessione sui processi che guidano la fantasia. Ed è proprio partendo da quattro contributi del pedagogo Federico Batini, dell’illustratore Alessandro Sanna, dell’attore Giulio Scarpati, e del giovanissimo bookblogger Null che ne parliamo con Pino Boero, Vanessa Roghi, Gaia Stock e Luca Boschi. L’evento sarà disponibile gratuitamente tramite live streaming.

Alle ore 18, l’appuntamento online a cura di Mondadori Libri per Ragazzi Omaggio a H.P. Lovecraft – Giovanni Eccher e Manlio Castagna. 

Providence, 1904. Un vascello nero come la notte attracca al porto ma nessun marinaio scende per rifocillarsi. Alla locanda dello Swearing Parrot si comincia a vociferare che sia una nave fantasma e Julius, figlio della cameriera, è deciso a vederci chiaro. Insieme all’amica Vicky, non sospetta ancora di trovarsi di fronte al primo di una serie di oscuri eventi che nemmeno la più fervida immaginazione potrebbe concepire… Giovanni Eccher, in dialogo con Manlio Castagna, racconta il suo omaggio al mondo visionario di Lovecraft.   

Alle ore 19 l’incontro online a cura di Mondadori Libri per Ragazzi Athena Protocol.

Shamim Sarif è una scrittrice britannica, sceneggiatrice e regista per il piccolo e il grande schermo, molto conosciuta per affrontare temi di genere, razza e sessualità. Athena Protocol (Longanesi) è un thriller al femminile che sta conquistando proprio tutti: tra i suoi estimatori il grande Patrick Ness, scrittore di “Sette minuti dopo la mezzanotte”, “Chaos”, “Finché noi restiamo qui” e “E l’oceano era il nostro cielo” e sceneggiatore. 

Alle ore 20 l’evento live a porte chiuse @San Girolamo con Riccardo Zanotti, Togliti di mezzo se vuoi campare a lungo. Il frontman dei Pinguini Tattici Nucleari, gruppo rivelazione dell’ultimo Festival di Sanremo, nel romanzo AHIA!  (Mondadori), si confronta per la prima volta con la scrittura narrativa attraverso una storia intensa che racconta l’incontro tra un giovane uomo e il padre, del quale fino a quel momento aveva sempre ignorato l’identità. Un incontro difficile, eppure necessario tra due generazioni, due mondi molto diversi tra loro ma uniti dalla comune passione per la musica, sullo sfondo di un’ambientazione sottilmente suadente popolata da personaggi bizzarri, talvolta un po’ ruvidi ma terribilmente umani. Interviene Gabriele Fazio.

Domenica 1 novembre

Alle ore 11, l’incontro in streaming Leggere e creare fumetti a scuola a cura di Electa Editore. Matita HB è lo pseudonimo di una bambina con la passione per la scrittura, con un’immaginazione molto vivace, che vive molti mondi paralleli. Non è un mistero che questo personaggio tutto nuovo sia nato anche grazie a quel repertorio di idee che Rodari ha messo a disposizione di tutti. È pur sempre l’immagine del sasso nello stagno: un movimento divergente, centrifugo, che può raggiungere zone anche molto lontane dal punto di partenza. Nel quaderno di Matita HB gli episodi della sua vita quotidiana sono trasformati in varie forme narrative: troviamo la pagina di diario, la lettera, il racconto fantastico, il racconto di azione, la poesia, la telecronaca, la pagina di giornale. Attraverso le storie della sua supereroina Powercat, Matita conosce anche il linguaggio dei fumetti, di cui diventa appassionata lettrice. In questo incontro per insegnanti ed educatori, ripercorreremo la realizzazione di un fumetto di Powercat: entrando nei meccanismi della comunicazione a fumetti arriveremo a parlare di libri e di lettura a scuola. Con Susanna Mattiangeli e Rita Petruccioli. L’evento sarà disponibile gratuitamente tramite live streaming. In collaborazione con Il Castoro.

Alle ore 14, l’incontro live streaming Dodò e l’avventura spaziale, a cura di Electa Editore. Dodò vuole a tutti i costi fare un viaggio nello spazio, ma non avendo a disposizione un razzo intergalattico, non è davvero una cosa semplice! Per fortuna Laura e Andrea trovano sempre una soluzione per accontentare il loro cucciolo! Con l’aiuto di una bella filastrocca di Gianni Rodari, Il treno dell’avvenire, e una buona dose di fantasia, i nostri amici vivranno una divertentissima avventura spaziale… e non saranno da soli, con loro viaggeranno anche tutti i bambini in platea! Con il cast di L’Albero Azzurro: Dodò, Laura Carusino, Andrea Beltramo, Paolo Carenzo, Mario Sebastiano di Bella. L’evento sarà disponibile gratuitamente tramite live streaming. In collaborazione con RAI Ragazzi. 

Alle ore 17 l’incontro online Viaggio tra i misteri della storia, a cura di Mondadori Libri per Ragazzi. Il mostro di Loch Ness, gli Ufo, Atlantide, il sacro Graal… la storia nasconde molti misteri insoluti e false verità. 20 inganni e misteri della storia di Carlo Martigli presenta venti “falsi miti” storici, spesso tralasciati dai libri scolastici; La libreria dei misteri di Massimo Polidoro, combinando narrazione e realtà, trascina in un straordinario viaggio nella conoscenza. Gli autori dialogheranno insieme su quanto, soprattutto oggi, sia importante cercare la verità e riconoscere le bugie, a partire dalla storia.  

Alle ore 18 l’appuntamento online a cura di Mondadori Libri per Ragazzi Quando soffia il vento del male: Manlio Castagna e Paolo Barbieri.

Descrizione:Da Crimilde a Mr Hyde, da Fata Morgana a Long John Silver, nei Venti del male vengono descritti venti grandi cattivi – con le parole di Manlio Castagna e le illustrazioni di Paolo Barbieri – nel momento in cui sono diventati tali e il “vento del male” ha iniziato a soffiare su di loro. Gli autori dialogano insieme sul libro  

 

Alle ore 21 l’appuntamento online a cura di Electa Editore, La freccia azzurra.

Ascanio Celestini porta in scena La freccia azzurra, un racconto di Gianni Rodari uscito per la prima volta nel 1954 con il titolo Il viaggio della freccia azzurra e ripubblicato con il titolo definitivo in una nuova edizione dieci anni dopo. Ambientato ad Orbetello, racconta di una befana quasi baronessa un po’ tirchia e acida che porta regali solo a chi può permetterseli, di un bambino, Francesco, costretto dalla povertà a lavorare e di una serie di giocattoli che si animano e provano sentimenti. 


Campfire

Paola Barbato, Il diario del giorno dopo. Presentazione digitale per la Libreria Zabarella di Padova 30 ottobre ore 18.30 sui canali social della libreria.
 
Sabato 31 Ottobre ore 17 presso La libreria dei ragazzi di Milano, Peppo Bianchessi presenta La notte della balena. 
 
Francesca Carabelli e Cristina Marsi per l’incontro Marianna Mannara, una presentazione digitale per la Libreria Giufà di Roma domenica 1 novembre alle ore 16, in diretta sui canali social della libreria.

Un’Estate in nero, l’iniziativa di Rakuten Kobo e Mondadori Store che rinfresca con un brivido la calda estate

Al via la promozione per ricevere la novella inedita di Cristina Cassar Scalia, una delle migliori gialliste italiane

Che sia al mare o in campagna, al lago o in montagna, anche in questa estate diversa dalle altre, tra i compagni di avventura non manca certamente il libro.  Negli ultimi mesi, complice le restrizioni sociali, la lettura digitale ha subito un incremento. E sono in particolar modo i thriller, noir o gialli ad appassionare sempre di più, confermandosi “letture da ombrellone” per eccellenza, ma anche grandi alleati per farci astrarre dal momento di incertezza attuale.

Ambientazioni noir e intricati misteri accompagnano dunque le calde giornate estive, e sono gli ingredienti della promozione Un’Estate in Nero, iniziativa di Rakuten Kobo, leader nel settore dell’eReading, e il network di librerie Mondadori Store, che vede Cristina Cassar Scalia, una delle migliori gialliste italiane, ideare per l’occasione un racconto esclusivo per Rakuten Kobo dal titolo Filinona di fine estate.

Ma quali sono gli unici modi di riceverlo, dando così inizio a una vera e propria estate da brivido? Tre le possibilità, fino al 16 agosto: tutti i lettori che acquisteranno ebook Mondadori, Einaudi, Sperling & Kupfer, Piemme, Rizzoli, Frassinelli, Fabbri, BUR, Electa, Rizzoli Lizard per almeno 12 euro su kobo.com riceveranno la novella di Cristina Cassar Scalia sul proprio account. Tutti i lettori che acquisteranno libri per 25 euro su mondadoristore.it o nelle librerie Mondadori riceveranno un codice per scaricare la novella. Infine, tutti i lettori che acquisteranno e attiveranno un device Rakuten Kobo acquistato su mondadoristore.it o nelle librerie Mondadori riceveranno il racconto nel proprio account. Inoltre, l’autrice Cristina Cassar Scalia incontrerà il pubblico e dialogherà in diretta con i lettori nel corso di un esclusivo evento online il 9 settembre.

Dalla vincitrice del Premio Letterario Racalmare Leonardo Sciascia con Sabbia Nera, (Einaudi, 2018) e autrice del più recente La Salita dei Saponari (Einaudi, 2020) prende vita una novella fitta di misteri e colpi di scena. Al centro del racconto, ancora una volta, il vicequestore Vanina Guarrasi della squadra mobile di Catania e la splendida Sicilia, terra natia della scrittrice, una terra che nei suoi romanzi irrompe come un personaggio, attraendo e incantando il lettore.

In un caldo e afoso inizio di ottobre, Vanina dovrà risolvere l’omicidio dell’imprenditore agroalimentare Giambattista Tommasello morto durante il riposino pomeridiano (la cosiddetta “filinona”) e rinvenuto nel suo agrumeto disteso su una sdraio, all’apparenza a causa di un arresto cardiaco.

L’indagine comincia spedita e i sospetti si concentrano subito, con forza, su un rivale in affari di Tommasello. Dall’autopsia si scopre però che nel cadavere sono presenti tracce di alcaloide, prova inconfutabile di un avvelenamento. Il vicequestore Vanina Guarrasi non è affatto convinta che le cose siano tanto semplici, e come lei non lo è il suo formidabile «consulente», il commissario in pensione Biagio Patanè. Forse, in questo omicidio, i soldi non c’entrano.

BookCity Milano 2019

Da mercoledì 13 fino a domenica 17 novembre la manifestazione aperta e inclusiva dedicata al libro e alla lettura torna a invadere i luoghi e le strade della città meneghina: l’ottava edizione di BOOKCITY MILANO 2019.

Più di 3000 autori presenti e più di 1500 eventi gratuiti presenti in tutto il territorio milanese, dalle case alle librerie, dalle metropolitane ai luoghi più storici della città.

Come da tradizione l’inaugurazione si svolgerà mercoledì 13 novembre al Teatro dal Verme con l’incontro “Convivenze” e la presenza di Fernando Aramburu, a cui verrà consegnato il Sigillo della Città, e i nostri autori Paolo Giordano (Mondadori) e Michela Marzano (Einaudi), insieme a Simone Savogin e Marino Sinibaldi.  Anche quest’anno le nostre case editrici partecipano con moltissimi incontri con gli autori e presentazioni

Qui il programma completo di BookCity 2019.


Mondadori

Sabato 16 novembre

Alle ore 16 presso la Sala d’onore de La Triennale, Robert Harris presenta il suo libro Il sonno del mattino.

Domenica 17 novembre

Alle ore 11 presso il Teatro Carcano, l’evento “The friendship tour” con Ken Follett, Jojo Moyes, Lee Child e Kate Mosse.


Rizzoli

Venerdì 15 novembre 

Alle ore 20 presso la Sala Polifunzionale della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, l’incontro “Cucchi e Anselmo: il racconto in presa diretta di un caso che è già storia d’Italiacon Ilaria Cucchi e Fabio Anselmo autori di Il coraggio e l’amore (Rizzoli).

Domenica 17 novembre

Alle ore 10.45 presso la Sala Grande del Piccolo Teatro Grassi, l’incontro “BURbrunch con Beppe Severgnini. I lettori protagonisti sul palcocon Beppe Severgnini autore di Italiani si rimane (BUR) e letture di Marta Rizi.

Alle ore 12.00 presso il Salone d’Onore de La Triennale l’incontro “Dal web al romanzocon Gordon, Elisa Maino e Valeria Vedovatti autori di Tu che mi capisci, Non ti scordar di me, Come stai? (Rizzoli). Interviene Andrea Amato.


Einaudi

Sabato 16 novembre 

Alle ore 14 presso il Salone d’Onore de La Triennale di Milano, l’incontro “La misura del tempo” con Gianrico Carofiglio, interviene Gaia Manzini.

Alle ore 16 presso la sala Grande del Teatro Franco Parenti, l’incontro “La guerra dei trentenni” con Concita De Gregorio.

Alle ore 18.30 presso il Teatro dell’Arte de La Triennale di Milano, in occasione del “Premio Speciale Afriche, con Chimamanda Ngozi Adichie, interviene Barbara Stefanelli, vicedirettore vicario del Corriere della Sera. L’incontro è su prenotazione e sold out.

Chimamanda Ngozi Adichie è nata in Nigeria e ha studiato prima a Nsukka e poi negli Stati Uniti dove ha conseguito una laurea magistrale in Storia africana alla Yale University e altri importanti titoli accademici. È autrice di bestseller tradotti in più di trenta lingue, fra i quali spiccano L’ibisco viola, Metà di un sole giallo e Americanah, e ha vinto numerosi premi letterari e riconoscimenti. Nel 2015 è stata nominata fra le 100 persone più influenti del mondo dalla rivista TIME e nel 2017 fra i 50 maggiori leader mondiali dalla rivista Fortune. Nel 2012 il suo TEDx talk We Should All Be Feminists, poi diventato un libro dal titolo Dovremmo essere tutti femministi, ha avviato una discussione globale sul femminismo facendo di lei un punto di riferimento imprescindibile nel dibattito. A lei si ispira una nuova generazione in lotta per un mondo più equo.


Sperling&Kupfer

Venerdì 15 novembre

Alle ore 18.30 presso la sala Gialla della Borsa Italiana, l’incontro “Intelligenza finanziaria. Come orientarsi nel mondo delle banche e degli investimenti salvaguardando i propri risparmi” con Vincenzo Imperatore autore di Soldi gratis. L’unico manuale che aumenta la tua intelligenza finanziaria (Sperling&Kupfer), modera Francesco Specchia, direttore PopEconomy.

Sabato 16 novembre

Alle ore 18.30 nella sala convegni dell’Auxologico Mosè Bianchi, l’incontro “L’alimentazione come forma di prevenzione: restare in forma attraverso una dieta equilibrata” con Raffaella Cancello, Cecilia Invitti, Pierangelo Garzia e Edoardo Rossat, autori di Dietasalute (Sperling&Kupfer).

Domenica 17 novembre

Alle ore 10.30 presso il Teatro del Buratto, l’incontro “Il talento dei bambini. Come aiutare i nostri figli ad esprimere al meglio le proprie potenzialità”, con Francesca Valla autrice di Libera i talenti del tuo bambino (Sperling&Kupfer). Modera Sarah Pozzoli, direttore Focus Pico, Focus Junior, Focus Wild e Focus Scuola.


Ragazzi

Sabato 16 novembre

Alle ore 10, presso la Biblioteca d’Arte del Castello Sforzesco, l’incontro “Il mondo di Leonardo” con Giovanni Manna e Laura Manaresi.

Alle ore 10.30, presso il Museo di Storia Naturale l’incontro “Il mondo si fa piccolo! La natura racconta se stessa” con Gianumberto Accinelli e Duccio Demetrio.

Domenica 17 novembre

Alle ore 14, presso la Sala Eventi del Mondadori Megastore Duomo, l’incontro “Nihal a Zoe&Lu: 15 anni di eroine di Licia Troisicon l’autrice Licia Troisi.
Alle ore 16.30, presso il Civico Planetario U. Hoepli, l’incontro “In viaggio sulla luna con Geronimo Stilton e… Neil Armstrong! con Geronimo Stilton.


INTERNI

Venerdì 15 novembre

Alle ore 18.30 presso la Sala Blu di Palazzo Mezzanotte – Borsa Italiana, l’incontro “#donneemancipazioneimprenditorialità | Il valore dello spazio. Le fabbriche di design come pratica del buon progetto” moderato da Patrizia Catalano, giornalista di INTERNI, Rossella Bisazza (Direttore Comunicazione Bisazza, Vicepresidente Fondazione Bisazza), Emiliana Martinelli (Presidente Martinelli Luce) e Monica Mazzei (Vice presidente Edra).

 

 

 

 

Tutti i nostri appuntamenti al Lucca Comics & Games 2019

Da mercoledì 30 ottobre a domenica 3 novembre torna la 53esima edizione di Lucca Comics & Games 2019, il festival internazionale del fumetto, del cinema d’animazione, dell’illustrazione e del gioco. 

Anche quest’anno le nostre case editrici partecipano con incontri, conferenze e approfondimenti nel magico mondo del fumetto, dal game design, all’arte e all’animazione.

Qui il programma completo. 

Tra gli incontri imperdibili segnaliamo:

Rizzoli Lizard 

Qui il programma completo

Giovedì 31 ottobre

Alle ore 16 l’incontro Comics & NON Fiction – FUMETTISTI VS. HATE SPEECH con Tuono Pettinato, Marco Rizzo (moderatore), Fumettibrutti , Valerio Chiola, Gianluca Costantini, Roberto Gagnor, Sio , presso l’Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca.

Venerdì 1 novembre

Alle ore 15, l’incontro Da 007 a Max Fridman, l’Intelligence a strisce…e nella realtà con Vittorio Giardino, Pierluigi Gaspa, Generale Gianfranco Linzi dell’AISI, Giuseppe Pollicelli – Bànghete, presso l’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca. 

Mondadori 

 Qui il programma completo

Mercoledì 30 ottobre

Alle ore 17, presso la Sala Robinson – Chiesa S. Giovanni, l’incontro Robinson Presenta: Fumetti Migranti con Gianluca Costantini, interviene Sio. Modera Luca Valtorta.

Venerdì 1 novembre

Alle ore 14.15 al Teatro del Giglio, la tavola rotonda Quando un disco volante atterrò a Lucca, con Licia Troisi, Bruce Sterling, Dario Tonani, intervengono Ty Franck, Daniel Abraham, Federico Carmosino.

Domenica 3 novembre

Alle ore 11 presso lo Stand Mondadori il firmacopie del libro Il castello delle Stelle di Alex Alice (Angoulême Guest of Honour).

Mondadori libri per ragazzi

Qui il programma completo

Venerdì 1 novembre

Alle ore 16.30 presso lo Stand Mondadori, l’incontro con Lorenzo Mattotti per il firmacopie dei libri ufficiali legati al film La famosa invasione degli orsi in Sicilia.

Sabato 2 novembre 

Alle ore 14 presso l’Auditorium S. Girolamo , l’incontro 15 anni di eroine fantasy, da Nihal a Zoe&Lu con Licia Troisi, autrice di Mondo Emerso, della Ragazza Drago e dei Regni di Nashira, festeggia con il pubblico ripercorrendo tutte le tappe di questi 15 anni che hanno condotto da Nihal, la prima eroina nata dalla sua fantasia, a Zoe&Lu, le due indagatrici dell’incubo protagoniste del suo ultimo libro, con presentazione di Sandrone Dazieri.

 

Marta Treves nuova responsabile della Varia di Rizzoli

Marta Treves assume da oggi la responsabilità editoriale della Varia e di Rizzoli Lizard nell’ambito della casa editrice Rizzoli, a riporto del Direttore Massimo Turchetta.

Nata a Milano nel 1976, dopo un Master in Comunicazione Scientifica e il praticantato da giornalista, entra in Mondadori nel 2005 come caporedattore per la Narrativa Straniera e la Varia. In seguito editor di Mondadori Ragazzi e poi della Varia, dopo un breve passaggio in Rizzoli come editor della Narrativa Straniera, torna in Mondadori, dove dal 2015 è responsabile editoriale della Narrativa Straniera e di quella Young Adults.