Nostrofiglio.it

Mondadori Media: partnership con Twitter per la valorizzazione dei contenuti video

Mondadori Media, editore multimediale leader in Italia sui social con 55,5 milioni di fan, ha siglato una partnership con Twitter per aderire al programma Twitter Amplify, il servizio che offre la possibilità di amplificare e promuovere contenuti video sulla piattaforma, raggiungendo un pubblico ancora più ampio.

L’accordo coinvolge gli account Twitter dei brand di Mondadori Media Giallozafferano, MyPersonalTrainer, TheWom, Smartworld, Focus, NostroFiglio e Studenti, punti di riferimento in segmenti verticali legati alle passioni degli italiani, dalla cucina al benessere, dalla tecnologia alla scienza e alla formazione, con 1,6 milioni di follower complessivi.

Questa collaborazione sottolinea la forza di Mondadori Media, scelta come partner di rilievo per entrare in contatto con pubblici di valore attraverso contenuti innovativi, potendo contare su un know-how consolidato nella produzione di video per i social media: un ambito in cui Mondadori Media ha già una forte esperienza e leadership, grazie a un team interno dedicato alla co-produzione di contenuti editoriali con i brand partner e di progetti speciali di successo. 

Grazie a questo accordo, Mondadori Media e Twitter offriranno alle aziende partner la possibilità di inserire video pre-roll pubblicitari, prima dei contenuti pubblicati dai brand di Mondadori Media. 

Mondadori Media potrà inoltre ampliare ulteriormente lo sviluppo di progetti e iniziative social di branded content su Twitter. Si estenderanno infatti le opportunità per le aziende e gli investitori interessati a raggiungere nuovi pubblici in base alle loro esigenze e in un contesto autorevole, trasparente e altamente interattivo grazie al coinvolgimento delle brand community di Mondadori Media, rendendo sempre più efficace la comunicazione pubblicitaria.

NostroFiglio e PianetaMamma crescono insieme: un sistema tutto nuovo e ancora più leader per il mondo parenting

Nuovo look, podcast, dirette social, un comitato scientifico potenziato e un pool di family influencer

NostroFiglio e PianetaMamma, i brand del Gruppo Mondadori leader del mondo parenting, si rinnovano insieme rafforzando il proprio sistema integrato sul web, sui social network e ora anche tramite i podcast: un’offerta di contenuti e servizi unica, per essere sempre più a fianco delle nuove generazioni di genitori e accompagnarli ogni giorno e in ogni momento nell’avventura della crescita.

Punti di riferimento per le mamme e i papà sulle tematiche che vanno dal concepimento alla gravidanza, ai primi anni di vita del bambino, i due siti coinvolgono attivamente una community di 3 milioni di utenti unici (fonte: Audiweb maggio 2020) e oltre 1,2 milioni di fan tra Facebook e Instagram, con una reach settimanale complessiva di 4 milioni di persone.

«Oggi un genitore su tre si informa su NostroFiglio e PianetaMamma: due brand autorevoli e riconosciuti dal pubblico, al primo posto nel mercato di riferimento per tutti i temi legati alla genitorialità. Con queste importanti novità, offriamo alla nostra audience un sistema ancora più completo, approfondito, innovativo, dando agli investitori la possibilità di interagire con un target numeroso ed estremamente profilato», ha dichiarato Andrea Santagata, direttore generale di Mondadori Media.

Mediamond ha accolto con grande entusiasmo queste novità editoriali: «Sin dal nostro avvio come Mediamond abbiamo scelto di presidiare la verticalità del parenting, in quanto sempre convinti che il digital sia un riferimento e un supporto estremamente rilevante nella quotidianità di ogni genitore. Oggi la qualità editoriale di NostroFiglio e PianetaMamma è patrimonio condiviso di navigatori e clienti inserzionisti, che ritrovano su entrambi i brand contesti di grande valore per costruire attività progettuali perfettamente in target», ha dichiarato Davide Mondo, Amministratore Delegato di Mediamond.


Le novità di
NostroFiglio e PianetaMamma

Sei grandi novità caratterizzano da oggi NostroFiglio e PianetaMamma, a partire dal nuovo look, per un’identità più omogenea e una cifra stilistica riconoscibile grazie a colori pastello e un mood “baby”.

Si arricchisce la proposta editoriale, da sempre forte dei propri contenuti di servizio e di un’informazione aggiornata, grazie all’introduzione di un comitato scientifico che riunisce i più autorevoli esperti di pedagogia, psicologia, ginecologia e pediatria per dare consigli e risposte a tutte le domande di maggiore interesse, e un pool di più di 30 family influencer tra i più seguiti in Italia, per condividere storie vere e esperienze dirette.

Si aggiungeranno anche nuove rubriche sugli argomenti di attualità più richiesti dagli utenti, come il green e la sostenibilità, gli animali e i bambini e tante idee per attività ludiche da fare insieme ai più piccoli.

Inoltre, per la prima volta NostroFiglio e PianetaMamma porteranno i propri contenuti sui podcast, con tre serie, disponibili su Spreaker, Apple, Google e Deezer: Favole per i bambini, Storie delle mamme e Risposte in 2 minuti.

Nuovo posizionamento anche per le pagine Facebook e Instagram, con tanti spunti utili per la vita quotidiana di tutta la famiglia: nuove attività e format, dai quiz alle card ispirazionali, si affiancheranno a un palinsesto settimanale di dirette social condotte da esperti. Spazio anche al racconto delle mamme e dei papà con un video a settimana e una nuova storia tutti i giorni dedicata alle testimonianze dei genitori della community.

Continuano inoltre le challenge per coinvolgere la propria fanbase, sulla scia della grande partecipazione ottenuta dall’iniziativa “Andrà tutto bene”, con i disegni degli arcobaleni realizzati dai più piccoli, amplificata con successo da Nostrofiglio nei giorni del lockdown. In occasione della riapertura delle scuole, NostroFiglio e PianetaMamma lanciano gli hashtag #primogiornodiscuola e #finalmenteinsieme, per raccogliere le foto del ritorno sui banchi di scuola in tutta Italia.

Il nuovo sistema parenting offrirà così anche ai partner nuovi strumenti per lo storytelling integrato dei propri prodotti sui diversi canali, grazie ai nuovi tool come podcast, dirette, video e l’attivazione del pool di family influencer per progetti speciali. Ferrero con il prodotto Kinder Fetta al latte e l’iniziativa “Insieme si riparte” accompagnerà il rilancio di NostroFiglio e PianetaMamma per 3 settimane: un hub dedicato al rientro a scuola ricco di consigli su come prepararsi al meglio, che include articoli, video e podcast, oltre al coinvolgimento di un team di family influencer.

Il rilancio di NostroFiglio e PianetaMamma è sostenuto da una campagna di comunicazione print, digital e social sulle principali testate B2B e firmata da Casiraghi Greco &.

I brand del Gruppo Mondadori sempre più vicini ai propri lettori e alle loro famiglie

Tante iniziative per sostenere e aiutare il pubblico con momenti di svago ma anche di scambio di esperienze, da contenuti premium gratuiti, a dirette live sui social media, alla partecipazione attiva degli utenti nelle community social dei brand

In questo momento difficile i brand del Gruppo Mondadori sono vicini a lettori, utenti e alle loro famiglie con iniziative realizzate su tutti i media. L’obiettivo è sostenere, aiutare e offrire un momento di svago, coinvolgendo il pubblico, soprattutto sui social network, in attività legate alle loro passioni.
Tre in particolare le modalità di vicinanza e aiuto messe a punto in questi giorni di emergenza: l’accesso gratuito a contenuti premium, palinsesti con dirette simultanee sui social network e il coinvolgimento attivo degli utenti tramite le community dei brand.

Contenuti premium gratuiti

Per permettere ai lettori di continuare a ricevere consigli, news e suggerimenti su tutte le tematiche di interesse, i magazine del Gruppo Mondadori offrono per tre mesi al proprio pubblico abbonamenti digitali gratuiti.

E’ possibile abbonarsi gratuitamente qui alla propria rivista preferita, da leggere in digitale, potendo scegliere fra alcuni dei più importanti magazine, in tantissimi segmenti, fra cui: Grazia, Donna Moderna, Tv Sorrisi e Canzoni, Chi, Focus, Focus Junior, GialloZafferano, CasaFacile, Icon, Icon Design, Interni e molti altri.

Da domenica è inoltre possibile scaricare gratuitamente con un click l’ultimo numero speciale di Grazia, “Torneremo ad abbracciarci” a questo link. In due giorni sono già oltre 30.000 le persone raggiunte con questa iniziativa.

Dirette Live simultanee sui canali social dei principali brand

Tutti i giorni si cucina in diretta con GialloZafferano in collaborazione con NostroFiglio e Focus Junior. Collegandosi ai canali Instagram, Facebook o YouTube dei brand, alle ore 17.00, gli utenti possono partecipare a #IoRestoACasaECucino e imparare live, dagli chef di Giallo, come preparare piatti facili per tutta la famiglia, da realizzare anche con i più piccoli.

Questo appuntamento giornaliero è stato preceduto, sabato 21, dal grande evento live sui social #ACenaConGialloZafferano che ha invece accompagnato gli italiani nella preparazione della cena del weekend. L’evento, svoltosi in diretta contemporanea su Facebook, Instagram e YouTube, è stato seguito da oltre 200.000 persone, che hanno avuto la possibilità di ricevere spunti e consigli in compagnia degli chef di GialloZafferano, di tanti foodblogger collegatesi da tutta Italia, nonché dello chef stellato Alessandro Negrini.

Non potevano mancare gli allenamenti live di MyPersonalTrainer, che propone ogni giorno mezz’ora di attività su Instagram, Facebook e YouTube con diversi percorsi tematici: benessere fisico, benessere mentale, benessere alimentare.

Grande attenzione anche per i più piccoli: NostroFiglio propone un ricco palinsesto settimanale di dirette su Facebook con medici e pedagogisti, con giochi musicali, mini-show e baby dance con la collaborazione di Kikolle Lab e tanti lavoretti divertenti da inventare insieme ai propri bimbi.

C’è bisogno anche di evadere, per questo TV Sorrisi e Canzoni, presenta ai propri utenti l’iniziativa #ACasaConSorrisi: due appuntamenti quotidiani in diretta su Instagram e Facebook in cui il direttore Aldo Vitali entra nelle case dei personaggi protagonisti del numero in edicola e dei volti noti della tv. Le prime dirette, molto seguite, hanno ospitato Vanessa Incontrada, Baby-K, Amadeus e continueranno ogni giorno alle ore 16.00 e alle 18.00.

Anche il magazine Chi, diretto da Alfonso Signorini, intrattiene gli utenti ogni giorno alle ore 19, con interviste live doppie, in cui tanti vip si raccontano in esclusiva su Instagram a #ChiRestaACasa.

Un appuntamento imperdibile per tutti i fan per conoscere da vicino il mondo delle celebrities che ogni settimana animano le pagine della loro rivista preferita. Nella IGTV di Chi gli utenti possono trovare le interviste sino ad ora realizzate a Alessia Marcuzzi, Giulia Salemi e Carlo Conti.

La partecipazione degli utenti attraverso le community social dei brand

Grazia ha lanciato su Instagram l’iniziativa #TorneremoAdAbbracciarci.                                                                                             

Gli utenti sono invitati a postare una foto con un abbraccio, un gesto d’affetto che davamo per scontato che ora diventa un bene prezioso. Un modo per comunicare che siamo uniti e che insieme ce la faremo, a cui hanno già aderito tante celebrities e persone comuni.

#AndràTuttoBene con Nostrofiglio. Il portale delle mamme e dei papà 2.0 si è unito fin dagli albori, ha aiutato a crescere l’iniziativa degli arcobaleni dei bambini “Andrà tutto bene” e ha ricevuto online più di 12.000 contributi con l’arcobaleno disegnato e appeso nei balconi delle case degli italiani (la gallery su Facebook).

#IoCucinoConGiallo e #IoRestoaCasa. Un’iniziativa per cucinare insieme, per e con i propri cari, anche se distanti, seguendo le ricette di GialloZafferano, fotografandone il risultato e condividendolo con GialloZafferano e la sua community. In pochi giorni già 4.000 persone hanno già contribuito (la gallery su Facebook).

#DonnaModernaRestaConMe e #IoRestoaCasa. Il settimanale Donna Moderna, racconta su Instagram il making of del giornale da remoto e invita le lettrici a raccontare come il magazine sta facendo loro compagnia in queste settimane: una ricetta, un’ispirazione, una storia particolare. Un una call to action alle lettrici per raccontare come DM sta facendo loro compagnia in queste settimane (la gallery su Instagram).

#StayCoolStayHome con DM Beauty. In queste giornate le ragazze vogliono prendersi cura di sé. Tutto ciò è possibile con DM Beauty, il social magazine sul beauty, pensato e realizzato dalle millennial per le millennial.  Ogni giorno un post con le tips per sentirsi cool anche restando a casa.

#IoStudioaCasa con Studenti.it. Un grande sostegno per i ragazzi che frequentano le scuole superiori arriva da Studenti.it, che mette a loro disposizione materiale didattico per ogni esigenza. Nel canale StudentiTV di YouTube i ragazzi possono accedere a centinaia di video lezioni mentre su Spreaker, Spotify, Apple Podcast e Google Podcast sono online le nuove audio lezioni podcast Te lo spiega Studenti.it: pillole di Italiano, Storia e Letteratura e sulle prove della maturità.

I risultati di tutte queste iniziative, dimostrano come le persone, costrette dall’attuale situazione si concentrano sui media, in particolare online, apprezzando quello che i brand del Gruppo Mondadori stanno proponendo.
Domenica 22 marzo è stato infatti realizzato il record storico di audience online dell’insieme dei brand del Gruppo con oltre 13 milioni di visite complessive ai siti web in un solo giorno con un incremento di oltre il +100% rispetto l’anno scorso (fonte Google Analytics).

Importante il contributo di GialloZafferano che domenica 22 marzo ha cucinato insieme a quasi 6 milioni di italiani (+240% vs 2019).

A questo si sommano gli altrettanto eccezionali risultati anche sui social media.

Sempre domenica 22 marzo l’insieme dei canali social dei brand ha raggiunto una reach complessiva di oltre 17 milioni di persone e i fan stanno crescendo con una media di oltre 40.000 utenti al giorno.

La community di Nostrofiglio si unisce all’iniziativa ‘Andrà tutto bene’ per amplificare il messaggio di positività

2 milioni di contatti raggiunti e oltre 40.000 le interazioni in 24 ore sulle pagine social di Nostrofiglio, con il contributo di Giallozafferano, FocusJunior e Donna Moderna

 

In tutta Italia davanti a portoni, finestre, balconi, verande sono apparsi cartelloni e striscioni con la frase “Andrà tutto bene” e un grande arcobaleno di speranza. Li hanno fatti tanti bambini italiani, con lo scopo di mandare un messaggio di solidarietà in questi giorni di emergenza sanitaria. Hanno usato pennelli, matite, tempere e colori per far trascorrere loro un po’ di tempo piacevole disegnando e colorando. 

Nostrofiglio, il portale delle mamme e dei papà 2.0, con il contributo di Giallozafferano, FocusJunior e Donna Moderna, ha deciso di sostenere il progetto Andrà tutto bene chiedendo anche alle famiglie che fanno parte della loro community e quindi ai bimbi, di inviare le foto delle loro ‘opere’. 

Il risultato ad ora? 2 milioni di persone raggiunte, 40.000 interazioni e oltre 5000 disegni, inviati da tutta Italia alle pagine social dei brand Nostrofiglio, Giallozafferano, FocusJunior e Donnamoderna che con il loro sostegno hanno amplificato il messaggio di positività lanciato dall’iniziativa.

Qui di seguito la gallery Facebook di Nostrofiglio dove si possono vedere i disegni realizzati dai bambini: https://www.facebook.com/Nostrofiglio/ 

Con Nostrofiglio, Focus Junior e Focus Pico la Triennale di Milano diventa “La Citta’ Dei Mestieri”

Un grande evento dedicato alle famiglie e ai più piccoli, il 7 e l'8 ottobre a Milano

Due giorni di dibattiti, incontri e laboratori dedicati allo sviluppo del talento dei bambini

L’evento è organizzato da Nostrofiglio, Focus Junior e Focus Pico in partnership con Happy Child

Nostrofiglio, Focus Junior e Focus Pico – i brand del Gruppo Mondadori rivolti a bambini e ragazzi – organizzano la prima edizione de “La città dei mestieri. Mettiamo in gioco il talento dei bambini”, un evento dedicato alle famiglie con figli da 2 a 13 anni e ai loro insegnanti organizzato in partnership con l’istituzione educativa Happy Child.

La manifestazione, in programma il 7 e 8 ottobre presso La Triennale di Milano (orario 10-19), si propone come uno spazio di riflessione e di esperienza sul talento dei più piccoli attraverso conferenze, incontri con i genitori, laboratori e attività ludiche, per un totale di oltre 40 appuntamenti distribuiti in tre diversi spazi e dedicati a molti temi tra cui scienza, robotica, coding, giornalismo per ragazzi, disegno e lavori creativi, cucina.

Questa prima edizione guiderà le famiglie a scoprire le capacità dei figli attraverso la domanda-sogno dei bambini “che cosa farò da grande?” e le tante esperienze che si possono vivere nella “città delle arti e dei mestieri”.

Ad aprire i due giorni di evento, sabato 7 ottobre dalle ore 10.30, una conferenza moderata dal direttore di Focus Junior e Nostrofiglio Sarah Pozzoli, con interventi del pedagogista Daniele Novara, della neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta Mariolina Migliarese e del medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva Alberto Pellai. Davanti a una platea di psicologi, pedagogisti, psichiatri ed educatori si parlerà dello sviluppo del talento dei bambini: quando si riconosce, cosa fare per alimentarlo, come svilupparlo. Sono previsti inoltre gli interventi di Giovanni Clementoni, CEO di Clementoni (main sponsor dell’evento) e Anna Chiara Zecchel, CEO di Happy Child.

“Questo evento rappresenta una grande occasione di incontro con i nostri lettori, grandi e piccini – sottolinea Sarah Pozzoli. Con i genitori ci metteremo a confronto per capire qual è il loro ruolo per far emergere i talenti dei loro bambini e le nuove tecnologie. Per i bambini invece abbiamo pensato a tanti laboratori attraverso i quali potranno appassionarsi, sperimentare, divertirsi e capire le loro inclinazioni. Oggi non possiamo sapere quale sarà il loro futuro. Ma sappiamo che in un mondo sempre più ‘liquido’ dobbiamo alimentarli con un sapere profondo e dinamico, stimolandoli nella costruzione del loro sé e della loro vocazione”.

Nell’arco delle due giornate di manifestazione, il Salone d’Onore della Triennale, oltre alla conferenza di apertura, ospiterà i laboratori (gratuiti su prenotazione attraverso il sito di Nostrofiglio) organizzati da Focus Junior, rivolti a bambini da 7 a 13 anni. Tantissimi i temi che verranno sviluppati dal magazine per “aiutare” i partecipanti a conoscere meglio le loro attitudini e capacità. I bambini avranno la possibilità di costruire un robottino con le proprie mani, conoscere a fondo le meraviglie della natura che li circonda, scoprire come nasce un giornale e persino cimentarsi con microscopi e sostanze chimiche per venire a capo di un intricato caso investigativo. E sempre nel Salone d’Onore si terranno i laboratori dedicati al coding a cura di Clementoni, con cui i bimbi si avvicineranno al mondo della programmazione.

La Sala Balena ospiterà invece i laboratori, rivolti ai piccoli da 2 a 6 anni, organizzati da Happy Child. Un team di educatori guiderà i bimbi in attività scientifiche, artistiche, psicomotorie, musicali e manuali, in un viaggio coinvolgente che porterà i più piccoli ad approfondire i più diversi ambiti del sapere e scoprire fin dalla tenera età le loro attitudini. Verranno inoltre realizzate delle videointerviste ai più piccoli sul tema del talento. Spazio anche alle fiabe, grazie all’appuntamento con Focus Pico, e al laboratorio artistico e di espressione manuale di Clementoni con Sapientino Art.

La Sala Triennale Lab infine sarà dedicata ai dibattiti e ai talk. Psicologi, neuropsichiatri ed esperti toccheranno le problematiche che oggi più interessano le famiglie, gli insegnanti e la società in generale sui temi dell’infanzia. Sabato 7 ottobre alle ore 16.30 è prevista inoltre la partecipazione della scrittrice e psicologa Maria Rita Parsi, che animerà un talk con i genitori dedicato al tema del gioco.

Infine, nel foyer della Triennale si terrà un’esposizione di giochi Sapientino: un’occasione imperdibile per ammirare dei pezzi unici provenienti dall’archivio Clementoni.

Sponsor tecnici dell’evento saranno Colorino e Haribo.

 

Il programma dettagliato de “La città dei mestieri. Mettiamo in gioco il talento dei bambini” è consultabile su http://www.nostrofiglio.it/la-citta-dei-mestieri.

Per prenotare gli eventi in programma: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-la-citta-dei-mestieri-mettiamo-in-gioco-il-talento-dei-bambini-37850273186?aff=es2.

Video sempre più centrali per lo sviluppo dell’audience dei brand digitali

Accordo con Wochit per potenziare la produzione di contenuti video originali sui social network

L’audience dei brand digitali del Gruppo Mondadori cresce sui social network. Con un’offerta d’eccellenza che conta un portafoglio di brand leader nei settori chiave – quali femminili, cucina, salute e benessere – e una strategia che mette al centro contenuti originali e una curation editoriale innovativa, oggi le fan base dei brand del Gruppo Mondadori giungono a quota 13 milioni di fan complessivi attraverso 38 pagine attive su Facebook.

In particolare è il video il contenuto di punta sui canali social, in grado di creare engagement e garantire elevati tassi di reach: nel mese di aprile sono 90 milioni le video views totalizzate dai brand Mondadori su Facebook, specialmente su Giallo Zafferano, Cookaround, Donna Moderna, Nostrofiglio.it, Focus, Pianeta Donna, Pianeta Mamma. Tra i casi di successo quello di GialloZafferano, che raccoglie quasi 3 milioni di visualizzazioni e 30.000 condivisioni con il video tutorial della ricetta dei biscotti girandola e 2 milioni di visualizzazioni e oltre 27.000 condivisioni per quello della cheesecake alla Nutella.

Risultati raggiunti grazie a video brevi e accattivanti girati ad hoc per i canali social, privilegiando tecniche come il jumpcut e lo stop motion, e a un rapporto costante e attento con i propri utenti, che riconoscono e premiano la qualità di GialloZafferano anche nei contenuti video, realizzati con lo stesso criterio di preparazione delle ricette, testate più volte prima di essere girate. Un rapporto confermato dal numero di interazioni: una media di 4.000 per video, tra like, condivisioni e commenti degli utenti che inviano le foto delle loro realizzazioni culinarie.

In quest’ottica è stata siglata una partnership con Wochit, piattaforma internazionale di creazione video, che consente di potenziare la produzione di contenuti video originali. Wochit offre un tool di editing per gestire la personalizzazione grafica delle diverse linee di produzione dei brand: viene utilizzato dal team di content editor di Mondadori, mettendo a frutto l’esperienza nella content curation per la creazione di video efficaci e in linea con il tone of voice del brand.

Durata breve, formato quadrato che si adatta a tutti i tipi di device, immagini selezionate e d’effetto con anteprime a tutto schermo immediatamente visibili nei feed e testi capaci di catturare gli spettatori amplificano l’impatto dei video sui canali social.

I video realizzati dai brand del Gruppo Mondadori con Wotchit hanno ottenuto oltre 30 milioni di visualizzazioni. Tra i più apprezzati, il video di Focus, Come berremo l’acqua nel futuro , con più di 4 milioni di visualizzazioni e 70.000 condivisioni; quello di Donna Moderna, Rapporto tra zia e nipote, con 2,7 milioni di visualizzazioni e 60.000 condivisioni; e quello di Pianeta Mamma, Un papà non è solo un papà, con oltre 2 milioni di visualizzazioni e quasi 60.000 condivisioni.

Nostrofiglio.it lancia in edicola una serie di guide pensate appositamente per le famiglie con bambini

Come si organizza un fine settimana alla scoperta delle bellezze dell’Italia con i bambini? Esistono percorsi turistico-educativi per le famiglie? È possibile incuriosire i più piccoli sull’arte e la cultura di un luogo, senza trascurare il divertimento?

A tutte queste domande vuole rispondere Nostrofiglio.it, il portale dedicato alle mamme e ai papà di nuova generazione del Gruppo Mondadori, che ha realizzato L’Italia a misura di Bambino, la prima di una serie di guide create pensando alle esigenze delle famiglie con bambini. La pubblicazione, nelle edicole delle principali catene di supermercati e ipermercati italiani da mercoledì 12 aprile, raccoglie venti itinerari da Nord a Sud per scoprire il bello dell’Italia, realizzati per permettere ai più piccoli di scoprire cose nuove con tanto divertimento.

“L’Italia è un paese ricco di storia e di cultura – sottolinea Sarah Pozzoli, direttore di Nostrofiglio.it – Città d’arte, siti archeologici, musei, parchi nazionali e tante altre meraviglie. Viaggiare per il Belpaese è un’esperienza incredibile e può esserlo ancora di più se possiamo condividerla con i nostri bambini. Ecco perché abbiamo deciso di dare vita a questa guida cartacea che sarà uno strumento di servizio per le famiglie che vogliono scoprire l’Italia con i loro piccoli”.

Negli itinerari proposti da Nostrofiglio, brand leader nel settore parenting, tanti consigli per organizzare weekend o delle brevi gite fuori porta in qualunque momento dell’anno e in tutta Italia, con tante informazioni, leggende e curiosità sui principali luoghi di attrazione da visitare.

La guida di Nostrofiglio dedicata ai viaggi per famiglie sarà disponibile per due mesi al prezzo di 2,90 euro. Le successive guide previste nel 2017 saranno dedicate all’alimentazione, alla salute del bambino e a gravidanza e neonato.

Gruner+Jahr/Mondadori acquisisce Mammenellarete.it

La community dedicata ai genitori entra a far parte del portafoglio della casa editrice
Nostrofiglio.it diventa il primo “family network” in Italia

Un nuovo prodotto editoriale entra a far parte del portafoglio di Gruner+Jahr/Mondadori: si tratta della video community Mammenellarete.it, acquisita dalla società The BLOGTV.

Grazie a questa operazione, Gruner+Jahr/Mondadori dà vita al primo “family network” italiano sotto il brand Nostrofiglio.it, che da semplice portale diventa una vera e propria piattaforma multimediale in grado di raggruppare altri prodotti rivolti ai genitori e alle famiglie.

Mammenellarete.it, grazie alla sua video community – sottolinea Enrico Ciampini, web publisher di Gruner+Jahr/Mondadori – è perfettamente complementare all’offerta editoriale di Nostrofiglio.it. Oggi, unitamente alla qualità dei contenuti, possiamo offrire ai genitori la possibilità di gestire i propri video e condividerli con altre famiglie, su una piattaforma social espressamente dedicata a loro. Il ‘family network’ di Nostrofiglio.it nasce, e continuerà ad evolvere attraverso collaborazioni e nuovi progetti, per rispondere alle esigenze delle famiglie che in rete vogliono accedere ad informazioni qualificate e costruire momenti di socialità”, ha concluso Ciampini.

“Siamo molto soddisfatti dell’ingresso di Mammenellarete.it nel nostro network di testate”, ha dichiarato Davide Mondo, amministratore delegato di Mediamond, la concessionaria che si occuperà della raccolta pubblicitaria. “L’arrivo di una community di tale rilevanza riveste per noi una importanza strategica, permettendoci di rinforzare ancor più il nostro presidio sul target ‘genitori’, dove siamo presenti, oltre a Nostrofiglio.it, con il canale dedicato alle mamme di Donnamoderna.com, con gli approfondimenti sul tema del sito di Famiglia Cristiana e con il blog Vivalamamma di Tgcom.it“, ha concluso Mondo.

Mammenellarete.it, nato nel 2007, è la prima piattaforma video User Generated Content interamente dedicata alle mamme, dove condividere esperienze, trovare risposta alle loro domande, consultare esperti incontrando direttamente chi possa offrire loro soluzioni concrete e ricevere informazioni sulle iniziative e gli eventi che li interessano da vicino.

Nostrofiglio.it è nato nel gennaio del 2009. Diretto da Sarah Pozzoli, il portale si rivolge a famiglie e genitori attraverso un mix di servizi, news e community, con tante informazioni e consigli utili sul concepimento, la gravidanza e il parto, sulla crescita, la salute e l’alimentazione dei neonati e dei bambini.