Macabre, la nuova collana del terrore di Sperling & Kupfer

Sperling & Kupfer ha ideato questa nuova collana di romanzi che esplorano quel territorio in cui convergono macabro e inquietante, horror e gotico, suspense soprannaturale e fantastico. Scritti da autori italiani e stranieri, per tutti gli amanti del maestro del terrore: Stephen King.

Come dice in Danse Macabre Stephen King, che del terrore è il maestro assoluto da oltre quarant’anni, «lo Straniero ci rende nervosi… ma ci piace indossare la sua faccia di nascosto».

Ciò che è alieno e oscuro ci fa paura, ma ne siamo inevitabilmente attratti. Perché parla a quella parte di noi meno accettabile, di cui non vogliamo ammettere l’esistenza. Perché incarna le nostre paure personali e collettive. Perché guardarlo in faccia – o leggerlo – è l’unico modo per esorcizzarlo. Ed ecco il fascino della narrativa del terrore: il potere di creare mostri per poi distruggerli.

Ci saranno storie contemporanee ancora inedite. Ma anche classici moderni da riscoprire, introdotti da noti scrittori o critici italiani. Ad arricchirne la confezione, le copertine saranno realizzate da illustratori e fumettisti molto apprezzati che daranno forma visiva all’inquietante.

E, come omaggio al Maestro, non  si poteva che chiamare Macabre.

Le prime uscite della collana:

unnamed
unnamed-1

Il primo romanzo italiano sarà:

Nel buio della casa di Fiore Manni e Michele Monteleone: uscita ottobre

Un nuovo horror italiano, genere con pochi rappresentanti nel nostro paese, scritto a quattro mani. Ambientato su due piani temporali, il romanzo è un horror con una forte storia d’amore e di famiglia alla base.

Fiore Manni è autrice di diversi romanzi per ragazzi (Rizzoli) e Michele Monteleone è un noto sceneggiatore di fumetti.

Entrambi gli autori sono appassionati di letture horror

Alcune uscite importanti successive:

The last house on needless street (titolo originale) di Catriona Ward.

Annoverato dal Guardian (e non solo) tra i libri più attesi del 2021, ha esordito (a marzo) al quarto posto della classifica del Times, e primo in ebook. Venduto, per ora, in 20 Paesi.

Chasing the boogeyman (titolo originale) di Richard Chizmar.

Uscirà tra un mese negli Usa.  Chizmar (editore della casa Editrice Cemetery Dance e redattore dell’omonima rivista, specializzata in particolare nel genere horror) firma un romanzo tutto suo e non scritto a quattro mani con l’amico Stephen King come i precedenti.