BookCity

BookCity Milano 2020

BookCity Milano 2020, la manifestazione aperta e inclusiva dedicata al libro e alla lettura, si trasforma quest’anno in un’edizione ancora più speciale tutta in digitale.

BookCity Milano 2020, la manifestazione aperta e inclusiva dedicata al libro e alla lettura, si trasforma quest’anno in un’edizione ancora più speciale tutta in digitale. 

Da mercoledì 11 fino a domenica 15 novembre, una cinque giorni di incontri con gli autori, personalità nazionali e internazionali, presentazioni, spettacoli e iniziative con le case editrici trasmessi interamente online, per raggiungere non solo i milanesi, ma tutti gli appassionati del mondo dei libri.

Un palinsesto virtuale per scoprire la ricchezza della lettura e riflettere, tutti insieme, su temi di stretta attualità, come l’emergenza climatica-ambientale, approfondita negli incontri dedicati a #TerraNostra, o la parità di genere, al centro del progetto del Comune di Milano “I talenti delle donne”. 

La nona edizione di BookCity Milano inaugura mercoledì 11 novembre alle ore 20 con “Impressioni dalla Terra”, un intervento della scrittrice e saggista britannica Zadie Smith, in dialogo con Edoardo Vigna. L’autrice di Grand Union e Questa strana e incontenibile stagione ci accompagnerà in un viaggio alla definizione del ruolo che la letteratura può giocare nel comprendere la realtà in cui viviamo, fra giustizia sociale, inclusione, multiculturalismo e pandemia.

Insieme all’autrice sul palco virtuale, il filosofo evoluzionista Telmo Pievani con un intervento dedicato al focus di #BCM2020, TerraNostra. A completare la serata l’intervento musicale de LaFil – Filarmonica di Milano con un programma che spazia da Ives a Strauss, Debussy e Mahler.

Come ogni anno, partecipiamo insieme alle nostre case editrici: Mondadori, Rizzoli, Einaudi, Sperling & Kupfer, Edizioni Piemme.

Qui il programma completo di BookCity 2019.

Gli incontri delle nostre case editrici

Mercoledì 11 novembre

Alle ore 12.30, l’incontro online “Le strade del male. Un caso di cronaca che diventa letteratura” con Nicola Lagioia, a cura di Einaudi. La città dei vivi ci porta dentro uno dei casi di cronaca più efferati degli ultimi anni, il delitto Varani. Un romanzo verità che è anche un viaggio per le strade buie della città eterna, un’indagine sulla natura umana, sulla responsabilità e la colpa, sull’istinto di sopraffazione e il libero arbitrio. Su chi siamo, o chi potevamo diventare

Impressioni dalla Terra. Alle ore 20, l’inaugurazione in diretta streaming con la scrittrice e saggista britannica Zadie Smith, autrice di Grand Union (Mondadori) e Questa strana e incontenibile stagione (Sur). In dialogo con Edoardo Vigna. A seguire, il filosofo evoluzionista Telmo Pievani con un intervento dedicato al tema dell’edizione, TerraNostra, e l’intervento musicale de La Fil – La Filarmonica di Milano.

Giovedì 12 novembre

Alle ore 18, l’incontro online, con Riccardo Staglianò e Lorenza Baroncelli, “Airbnb: chi è, chi non è, chi si crede di essere”. A cura di Einaudi. L’Italia è sempre stata meta prediletta del turismo internazionale. Poi è arrivata Airbnb, e ha cambiato tutto. Sarà la nostra salvezza o la rovina delle città? L’unica maniera sensata di uscire dal conflitto è governare il fenomeno. Come hanno fatto in varie città europee. E non solo.

Alle ore 21, l’incontro online “Restituire una voce e una storia. Plautilla Bricci architettrice”, con Melania Mazzucco. Interviene Vincenzo Trione. A cura di Einaudi. Il ritratto di Plautilla, straordinaria donna del Seicento, abilissima a non far parlare di sé e a celare audacia e sogni per poter realizzare l’impresa in grado di riscattare una vita intera: la costruzione di una originale villa di delizie sul colle che domina Roma. Tra fasti, intrighi, violenze e miserie, Melania Mazzucco torna al romanzo storico e alla passione per l’arte e i suoi interpreti.

Venerdì 13 novembre

Alle ore 16.30, in diretta Facebook, l’incontro a cura di Edizioni Piemme, “Il calcio. Una storia di amore e di risate”, insieme a Michele Negroni, Alessandro Iraci e Alessandro Trolli, con Carlo Genta. Le parodie, gli incontri con i calciatori, la radio, gli incidenti di percorso; le trasferte, il tifo, il calcetto e il fantacalcio. Il trio comico-calcistico più famoso d’Italia ironizza sulla passione sfrenata, a volte anche maniacale per il pallone.

Alle ore 17.30, l’appuntamento in diretta Facebook sulla pagina di Sperling & Kupfer, “Come sopravvivere al Fantacalcio”, insieme a Mario Giunta e Fabio ed Emanuele. Una guida sentimentale allo sport più amato dagli italiani, con dritte e strategie dell’Anchorman di Skysport e con gli aneddoti e la simpatia dell’autore di Che fatica la vita da bomber di Sperling & Kupfer

Alle ore 18, l’appuntamento online, “Una migrazione verticale” con Luca Mercalli e Vincenzo Torti, a cura di Einaudi. Possiamo salvarci dall’emergenza climatica e ridare spazio alla contemplazione di ciò che resta della natura? La montagna è una delle vie da percorrere, con le tecnologie sostenibili, l’efficienza energetica e una vita meno competitiva. Con una narrazione in prima persona sulla propria esperienza del “salire in montagna”, Luca Mercalli racconta la necessità di un cambiamento delle nostre esistenze.

Alle ore 18.30,  in diretta Facebook sulla pagina di Sperling & Kupfer, un racconto intimo che lega una voce indipendente della letteratura contemporanea italiana a  uno dei maggiori protagonisti del panorama musicale internazionale. Ne parlano Aldo Nove e Rino Parlapiano, Direttore editoriale di Sperling & Kupfer. 

Alle ore 18.30 Silvia Avallone presenta il suo ultimo libro Un’amicizia, edito da Rizzoli, con Alessandra Tedesco, sulla pagina Facebook della casa editrice.

Alle ore 19, l’incontro online “Sentire una voce”, con Daria Bignardi e La Pina. Galla, sofferente per la fine di un grande amore di cui si sente la sola  responsabile, un giorno entra per caso in un museo dove è allestita la mostra della pittrice tedesca Gabriele Münter. Quel giorno le sue opere «così piene di colore e prive di gioia» la ipnotizzano. Da quel momento la voce di Gabriele entra nella vita di Galla: la tormenta, la prende in giro e intanto le racconta la sua lunga storia d’amore con Kandinskij, così simile a quella di Galla con Doug. A cura di Mondadori.

Alle ore  20.30, il sindaco di Bergamo Giorgio Gori presenta Riscatto, edito da Rizzoli, con Ilaria D’Amico sulla pagina Facebook della casa editrice.

Sabato 14 novembre

Alle ore 11 in live streaming sulle pagine di Edizioni Piemme, l’incontro con Geronimo Stilton e Massimo Polidoro “Mihi nomen est Stiltonius, Hieronymus Stiltonius!”, a cura di Edizioni Piemme. Geronimo presenta la sua storia Il mio nome è Stilton, Geronimo Stilton! integralmente tradotta in latino. Un’edizione particolare e celebrativa dedicata non solo ai ragazzi, ma anche per i più grandi che amano cimentarsi con la nostra lingua d’origine.

Alle ore 11, l’incontro online, con Roberto Vecchioni e Ermanno Paccagnini, “Insegnare: incanto e disincanto”, a cura di Einaudi. La scuola di Roberto Vecchioni è un luogo dove si insegna senza impartire lezioni. Dai versi di Saffo ad Alda Merini, dalla morte di Socrate a Spoon River, fino a Fabrizio de Andrè, quindici racconti indimenticabili e appassionati destinati a colpire il cuore e il cervello di ognuno di noi. 

Alle ore 12, in live streaming sui canali social di Riccardo Gazzaniga, l’incontro “Il coraggio delle idee: storie di uomini e donne che si sono opposti alle ingiustizie” a cura di Rizzoli. Riccardo Gazzaniga ci racconta le storie di donne e uomini straordinari che si sono opposti a soprusi e ingiustizie di ogni genere. Ribellioni pacifiche nel nome di ideali più forti della paura; storie di persone che agendo secondo la loro coscienza regalavano diritti e libertà fondamentali a tutti noi. Da Sandro Pertini il presidente partigiano a Franca Viola che disse No a un matrimonio riparatore, da Marielle Franco e la sua battaglia in difesa delle donne a Eddie Mabo che “restituì la terra” agli aborigeni, da Anna Politkovskaja la giornalista russa che inseguì sempre la verità al calciatore Carlos Caszely che si oppose a Pinochet.

Alle ore 12.30 Edoardo Albinati e Alberto Rollo dialogano su Milano con Filippo Del Corno e Gaetano Marchetti, sul sito di Bookcity. A cura di Rizzoli.

Alle ore 14, sulle pagine social di Rizzoli, l’incontro “E se Dante fosse un rapper” con Luigi Garlando e Adriano Bassi. Cosa penserebbe Dante nel mondo di oggi? E delle passioni dei ragazzi moderni? I videogiochi, il rap il calcio sono davvero così lontani dal suo mondo fatto di rime, lotte tra Guelfi e Ghibellini e “amor gentile”? Forse no…

Alle ore 14, in diretta streaming sulle pagine di BookCity, l’incontro “Monsieur Daverio”, dedicato a Philippe Daverio e alla sua pubblicazione Il vizio della curiosità, in uscita il 24 novembre per Rizzoli Illustrati.

Alle ore 14, in diretta streaming sulle pagine di Rizzoli, l’incontro online La danza in parole. Vocabolario personale di Roberto Bolle, con Roberto Bolle e Luca Bizzarri, a cura di Rizzoli. Roberto Bolle racconta il suo universo attraverso immagini e parole. Un viaggio artistico e lessicale, un ritratto intimo e fedele del più grande ballerino italiano, per capire nel profondo l’essenza della sua arte.

Alle ore 14.30, in diretta Facebook, l’incontro con Francesco Carofiglio e Alessandra Tedesco, “Il tempo in una stanza: cento poesie, cento disegni, un’unica grande storia d’autore”, a cura di Edizioni Piemme. Una raccolta di poesie dedicata al “tempo stretto” che abbiamo vissuto e che stiamo vivendo, accompagnate dalle splendide illustrazioni dell’autore.

Alle ore 15, l’appuntamento online “Un incontro Malinconico”, con Diego De Silva. Intervengono Carlo Boccadoro e Eugenio Finardi, a cura di Einaudi. Ecco di nuovo tra noi Vincenzo Malinconico, l’avvocato d’insuccesso piú amato dagli italiani, in compagnia di un nuovo esilarante socio, di una nuova riluttante fidanzata, e dei suoi soliti pensieri inconcludenti. Eccolo alle prese con una nuova causa che sembra già pronto a perdere e con la malattia che lo travolgerà all’improvviso, obbligandolo a familiarizzare con medici e terapie e scatenandogli un’iperproduzione di filosofeggiamenti gratuiti sul valore della pena di vivere. 

Alle ore 15 in diretta Facebook con Paolo Bontempo, Gianluca Dario Rota e Carlo Pastore, l’incontro “Strada o oratorio, tra editoria e cinema: la storia editoriale del romanzo Giugno ambientato in una Bergamo accecata dal sole estivo” a cura di Sperling & Kupfer. Il protagonista del romanzo Giugno, scritto da membri di un giovanissimo collettivo di sceneggiatori, deve scegliere tra le amicizie del quartiere e quelle dell’oratorio, tra la gang e l’amore. Un romanzo di formazione nato nel mondo della sceneggiatura che ha conquistato il Milano Pitch.

Alle ore 15.30, l’incontro streaming, “La malinconia del ricordo”, con Mauro Corona e Paolo Cognetti. Mauro Corona si riscopre bambino, mettendo nero su bianco le parole – sempre misurate, mai lasciate al caso – di Celio, l’anziano amico, alla ricerca delle radici di un male di vivere sempre scacciato e mai sopito, nel duro e apparentemente impenetrabile cuore da montanaro.Testimone di un’esistenza che si fa simbolo di una terra sospesa nel tempo, in cui la solitudine sembra l’unico rimedio al contagio della miseria e del dolore. Le uniche leggi e autorità riconosciute sono quelle della natura, al contempo madre e matrigna, ma fondamentale è il potere dell’amicizia, rara e inafferrabile ma capace di farsi salvifica nell’ostilità e nell’indifferenza del mondo. A cura di Mondadori.

Alle ore 16.30,  in diretta Facebook sulla pagina di Sperling & Kupfer, un viaggio nei sentimenti attraverso le parole del poeta più amato del web insieme a Francesco Sole, autore di Così è l’amore di Sperling & Kupfer.

Alle ore 17.30, in diretta Facebook sulla pagina di Sperling & Kupfer, “La personale ricetta della felicità” di Federica Panicucci, autrice di Il coraggio di essere felice a cura di Sperling & Kupfer, un’ispirazione per tutte le donne che  vogliono imparare a volersi bene. Insieme al direttore editoriale Rino Parlapiano. A cura di Sperling & Kupfer. 

Alle ore 18, l’incontro online “Tu conta su di me”, insieme a Simona Sparaco. Interviene Chiara Gamberale. Che cosa faresti se sapessi la data di scadenza di ogni cosa che ti capita: la vivresti lo stesso, con la certezza di perderla, oppure la eviteresti per non provare dolore? La storia di una donna, un uomo e un bambino che si riconoscono a vicenda. E riconoscendosi smettono di avere paura. A cura di Einaudi.

Alle ore 18 in live streaming sulla pagina di Mondadori Libri per ragazzi e Lega Nerd, l’incontro “Un viaggio a Providence, tra i misteri di Lovecraft”, insieme a Giovanni Eccher e Gabriella Giliberti di Lega Nerd. Giovanni Eccher, fumettista di Sergio Bonelli editore, scrive un omaggio al grande Howard Phillips Lovecraft e al suo mondo visionario che l’ha reso un celebrato, indimenticabile autore di culto. Una storia con un indagatore dell’incubo d’eccezione.

Alle ore 18.30, in diretta Facebook sulla pagina di Sperling & Kupfer, l’incontro “L’amore fa così… Non smette mai!”. Un amore impossibile tra un uomo e una donna, lo scontro generazionale tra una madre e una  figlia che cercano di ritrovare un nuovo terreno di dialogo. Insieme  a   Roberto Emanuelli, autore di Adesso lo sai di Sperling & Kupfer, con il direttore editoriale Rino Parlapiano.

Domenica 15 novembre

Alle ore 10.30, in diretta Facebook, l’incontro “Oltre la cornice. Alla scoperta di aneddoti curiosi, nascosti in celebri dipinti”, insieme a  Jacopo Veneziani e Cristina Giopp (The girl in the gallery). Cosa succede quando guardiamo un quadro? Improvvisamente gli artisti si fanno presenti, sembrano stare al nostro fianco e ci parlano. Ma per comprendere il loro linguaggio abbiamo bisogno di un interprete, che ci accompagni alla scoperta delle storie che si celano dietro le immagini. Un viaggio iniziatico nel mondo dell’arte pittorica, sotto la guida di Jacopo Veneziani, giovane divulgatore, storico dell’arte e accademico alla Sorbonne di Parigi. A cura di Rizzoli.

Alle ore 12, a cura di Einaudi, l’incontro online  “La neolingua dell’economia”, con Jean-Paul Fitoussi. Lectio all’interno del palinsesto Terra Nostra Papers. Un viaggio per provare a comprendere la lingua dell’economia. Un idioma che tutti parliamo e che ha sempre meno contatti con la realtà.

Alle ore 12, a cura di Edizioni Piemme, l’incontro con Benedetta Tobagi e Arnoldo Mosca Mondadori “Giona, un uomo in fuga”. Una rilettura della storia del profeta biblico che ci parla di un’esperienza universale: la difficoltà di accettare le sfide del nostro destino. A cura di Edizioni Piemme. 

Alle ore 12, sui canali social di Davì, l’incontro con Daniele Davì e Giulio Pasqui di Webboh, “Tik tok non basta!”. Daniele Davì è uno dei tiktokker più seguiti ma non solo. Con questo libro Daniele parla ai ragazzi di amicizia e di coraggio, di paure e rivincite e li spinge a non arrendersi e credere in sé stessi. La storia di un viaggio e di vite che si intrecciano, si stringono, tra momenti di allegria e altri drammatici. A cura di Fabbri Editore.

Alle ore 13, in diretta Facebook, l’incontro “Ogni storia d’amore è diversa a modo suo: situazioni di vita quotidiana e inciampi dell’amore”, con Dario Matassa e Sofia Viscardi, a cura di Sperling & Kupfer. Il giovane autore bolognese Dario Matassa, voce del web con il suo blog e il podcast “SeconDario”, racconta 25 situazioni di vita quotidiana sui giovani e sull’amore raccolti nel suo libro Non ti ho chiamato amore, ma ti ho pensato tale. Storie che mostrano con semplicità cosa sia l’amore, da una prospettiva diversa che non è sempre quella che porta al lieto fine.

“Proteggere dal crimine e dalla violenza gli animali non umani”. Alle ore 14 con Ermanno Giudici e Paola D’Amico. Ermanno Giudici, in ENPA da più di 40 anni, e Paola D’Amico, giornalista del Corriere della Sera, raccontano le inchieste che hanno svelato i più diversi e malvagi abusi sugli animali per affermare una volta di più che tra i più deboli della nostra modernità ci sono anche loro, i senza voce per eccellenza. A cura di Sperling & Kupfer.

Alle ore 14.30, l’incontro con Oscar di Montigny e Paola Maugeri “Pensare un mondo nuovo. La rivoluzione della gratitudine”, a cura di Mondadori Electa. Un nuovo modello di società è possibile e per attuarlo è importante riscoprire un sentimento troppo spesso dimenticato: la gratitudine. Un’emozione così importante da diventare la bussola con la quale orientarsi in futuro. Provare gratitudine e suscitarla negli altri sarà la via per costruire nuovi, rivoluzionari modelli sociali, culturali e di business, a partire dal principio dell’Economia Sferica, un’economia che mette al centro l’amore per gli altri esseri umani, che è il più importante motore economico.

Alle ore 14.30, con Elena Pigozzi e Giuseppe Lupo, a cura di Edizioni Piemme, l’incontro “Cento anni di storia attraverso la cruna di un ago”. Una favola contemporanea che segue il ritmo di un telaio. L’arte del ricamo, paziente come quella di raccontare storie, si intreccia nelle esistenze di quattro generazioni di donne, unite dall’amore per questo mestiere secolare.

Alle ore 15, l’appuntamento online con Giorgio Falco a cura di Einaudi, “Un continuo principio di incendio”. Il 29 gennaio 1996 il teatro La Fenice brucia per mano del titolare di una piccola ditta in ritardo sulla fine dei lavori di restauro. L’incendio raggiunge il suo picco irreversibile – il cosiddetto flashover – in pochi minuti. È l’innesco che provocherà la completa distruzione della Fenice e il punto di partenza di un libro che è ricostruzione di una storia vera, romanzo di un’ossessione, interrogazione sul desiderio di possesso e distruzione, sul potere del denaro di trasformare le cose e i corpi, sul modo in cui raccontare, oggi, una storia. Quando l’incendio si spegne, Flashover è il libro per capire il mondo che resta.

Alle ore 16, l’incontro “Droga, spaccio e mafie: le inchieste in bici di Vittorio Brumotti” a cura di Edizioni Piemme, con Vittorio Brumotti e Vincenzo Rubano. Le incursioni e le inchieste sul campo del grande inviato di Striscia la notizia su criminalità e droga, che minacciano tutta l’Italia da nord a sud.

Alle ore 17, l’appuntamento online con Nicolai Lilin, insieme a Diego Fusaro e Matteo Carnieletto “Lilin racconta Vladimir Putin, l’ultimo zar”. Un uomo che lotta per il potere, una storia affascinante, piena di intriganti contraddizioni, pagine buie e luminose. Vladimir Putin, il nuovo zar di tutte le Russie, raccontato come in un romanzo da Nicolai Lilin. A cura di Edizioni Piemme.

Alle ore 18, l’appuntamento online con Rosanna D’Antona, Paolo Veronesi e Nicoletta Carbone: “Umberto Veronesi: quando un incontro ti cambia l’esistenza”. A cura di Edizioni Piemme. Il racconto personale di una donna che ha intrecciato il proprio destino a quello di un grande medico, riuscendo a vincere la malattia, cambiando la propria esistenza e scegliendo di dedicare da quel momento la sua vita ad altre donne e alla prevenzione del cancro al seno.

Alle ore 18.30, l’incontro online con Luca Bizzarri e Mario Calabresi: “Gli stranieri siamo noi”, a cura di Mondadori. Luca Bizzarri, al suo esordio narrativo, scrive una black comedy che racconta come una piccola seccatura, un problema da poco, nella notte di due poliziotti possa trasformarsi in tragedia. Uno sguardo diverso e tagliente sul problema dell’immigrazione, sulla convivenza tra culture, sulla pigrizia umana nel non confrontarsi con la realtà cercando spesso semplici vie d’uscita davanti alle complessità.

Alle ore 19, l’appuntamento online con Raffaele Alberto Ventura e Maura Gancitano, a cura di Einaudi: “La crisi della società della competenza”. Chi sono gli esperti a cui abbiamo affidato la gestione delle nostre vite? E cosa succede se i risultati del loro lavoro non sono all’altezza delle nostre aspettative? Dopo il grande successo di “Teoria della classe disagiata” (2017), Raffaele Alberto Ventura torna a raccontare, con un mix di citazioni pop mescolate a riferimenti a testi introvabili, le sfide della generazione dei trentenni degli anni ‘10. 

Alle ore 19.30, insieme a Edoardo Vigna, Beppe Severgnini presenta il suo ultimo libro edito da Rizzoli Neoitaliani in diretta streaming sul sito di Bookcity.

 

BookCity Milano 2019

Da mercoledì 13 fino a domenica 17 novembre la manifestazione aperta e inclusiva dedicata al libro e alla lettura torna a invadere i luoghi e le strade della città meneghina: l’ottava edizione di BOOKCITY MILANO 2019.

Più di 3000 autori presenti e più di 1500 eventi gratuiti presenti in tutto il territorio milanese, dalle case alle librerie, dalle metropolitane ai luoghi più storici della città.

Come da tradizione l’inaugurazione si svolgerà mercoledì 13 novembre al Teatro dal Verme con l’incontro “Convivenze” e la presenza di Fernando Aramburu, a cui verrà consegnato il Sigillo della Città, e i nostri autori Paolo Giordano (Mondadori) e Michela Marzano (Einaudi), insieme a Simone Savogin e Marino Sinibaldi.  Anche quest’anno le nostre case editrici partecipano con moltissimi incontri con gli autori e presentazioni

Qui il programma completo di BookCity 2019.


Mondadori

Sabato 16 novembre

Alle ore 16 presso la Sala d’onore de La Triennale, Robert Harris presenta il suo libro Il sonno del mattino.

Domenica 17 novembre

Alle ore 11 presso il Teatro Carcano, l’evento “The friendship tour” con Ken Follett, Jojo Moyes, Lee Child e Kate Mosse.


Rizzoli

Venerdì 15 novembre 

Alle ore 20 presso la Sala Polifunzionale della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, l’incontro “Cucchi e Anselmo: il racconto in presa diretta di un caso che è già storia d’Italiacon Ilaria Cucchi e Fabio Anselmo autori di Il coraggio e l’amore (Rizzoli).

Domenica 17 novembre

Alle ore 10.45 presso la Sala Grande del Piccolo Teatro Grassi, l’incontro “BURbrunch con Beppe Severgnini. I lettori protagonisti sul palcocon Beppe Severgnini autore di Italiani si rimane (BUR) e letture di Marta Rizi.

Alle ore 12.00 presso il Salone d’Onore de La Triennale l’incontro “Dal web al romanzocon Gordon, Elisa Maino e Valeria Vedovatti autori di Tu che mi capisci, Non ti scordar di me, Come stai? (Rizzoli). Interviene Andrea Amato.


Einaudi

Sabato 16 novembre 

Alle ore 14 presso il Salone d’Onore de La Triennale di Milano, l’incontro “La misura del tempo” con Gianrico Carofiglio, interviene Gaia Manzini.

Alle ore 16 presso la sala Grande del Teatro Franco Parenti, l’incontro “La guerra dei trentenni” con Concita De Gregorio.

Alle ore 18.30 presso il Teatro dell’Arte de La Triennale di Milano, in occasione del “Premio Speciale Afriche, con Chimamanda Ngozi Adichie, interviene Barbara Stefanelli, vicedirettore vicario del Corriere della Sera. L’incontro è su prenotazione e sold out.

Chimamanda Ngozi Adichie è nata in Nigeria e ha studiato prima a Nsukka e poi negli Stati Uniti dove ha conseguito una laurea magistrale in Storia africana alla Yale University e altri importanti titoli accademici. È autrice di bestseller tradotti in più di trenta lingue, fra i quali spiccano L’ibisco viola, Metà di un sole giallo e Americanah, e ha vinto numerosi premi letterari e riconoscimenti. Nel 2015 è stata nominata fra le 100 persone più influenti del mondo dalla rivista TIME e nel 2017 fra i 50 maggiori leader mondiali dalla rivista Fortune. Nel 2012 il suo TEDx talk We Should All Be Feminists, poi diventato un libro dal titolo Dovremmo essere tutti femministi, ha avviato una discussione globale sul femminismo facendo di lei un punto di riferimento imprescindibile nel dibattito. A lei si ispira una nuova generazione in lotta per un mondo più equo.


Sperling&Kupfer

Venerdì 15 novembre

Alle ore 18.30 presso la sala Gialla della Borsa Italiana, l’incontro “Intelligenza finanziaria. Come orientarsi nel mondo delle banche e degli investimenti salvaguardando i propri risparmi” con Vincenzo Imperatore autore di Soldi gratis. L’unico manuale che aumenta la tua intelligenza finanziaria (Sperling&Kupfer), modera Francesco Specchia, direttore PopEconomy.

Sabato 16 novembre

Alle ore 18.30 nella sala convegni dell’Auxologico Mosè Bianchi, l’incontro “L’alimentazione come forma di prevenzione: restare in forma attraverso una dieta equilibrata” con Raffaella Cancello, Cecilia Invitti, Pierangelo Garzia e Edoardo Rossat, autori di Dietasalute (Sperling&Kupfer).

Domenica 17 novembre

Alle ore 10.30 presso il Teatro del Buratto, l’incontro “Il talento dei bambini. Come aiutare i nostri figli ad esprimere al meglio le proprie potenzialità”, con Francesca Valla autrice di Libera i talenti del tuo bambino (Sperling&Kupfer). Modera Sarah Pozzoli, direttore Focus Pico, Focus Junior, Focus Wild e Focus Scuola.


Ragazzi

Sabato 16 novembre

Alle ore 10, presso la Biblioteca d’Arte del Castello Sforzesco, l’incontro “Il mondo di Leonardo” con Giovanni Manna e Laura Manaresi.

Alle ore 10.30, presso il Museo di Storia Naturale l’incontro “Il mondo si fa piccolo! La natura racconta se stessa” con Gianumberto Accinelli e Duccio Demetrio.

Domenica 17 novembre

Alle ore 14, presso la Sala Eventi del Mondadori Megastore Duomo, l’incontro “Nihal a Zoe&Lu: 15 anni di eroine di Licia Troisicon l’autrice Licia Troisi.
Alle ore 16.30, presso il Civico Planetario U. Hoepli, l’incontro “In viaggio sulla luna con Geronimo Stilton e… Neil Armstrong! con Geronimo Stilton.


INTERNI

Venerdì 15 novembre

Alle ore 18.30 presso la Sala Blu di Palazzo Mezzanotte – Borsa Italiana, l’incontro “#donneemancipazioneimprenditorialità | Il valore dello spazio. Le fabbriche di design come pratica del buon progetto” moderato da Patrizia Catalano, giornalista di INTERNI, Rossella Bisazza (Direttore Comunicazione Bisazza, Vicepresidente Fondazione Bisazza), Emiliana Martinelli (Presidente Martinelli Luce) e Monica Mazzei (Vice presidente Edra).