Donna Moderna

Donna Moderna: in arrivo tre numeri speciali dedicati a tre imperdibili momenti di shopping ed evasione per un fine anno indimenticabile

Dalle mete per le vacanze al Black Friday fino ai regali di Natale

Donna Moderna, il brand del Gruppo Mondadori punto di riferimento nel segmento dei femminili, lancia questo mese tre numeri speciali, dedicati a tematiche di grande interesse per le lettrici: dalle mete per le vacanze invernali, allo speciale Black Friday, con una guida agli sconti, fino ai regali di Natale, immancabile appuntamento di shopping ed evasione.

Una serie di iniziative che arricchiscono l’offerta editoriale del brand, da sempre accanto ai bisogni delle 7,5  milioni di utenti (fonte: Nielsen Media Impact Data fusion, maggio 2021) della sua community, con contenuti che dal magazine si sviluppano sui canali social, sul sito, e attraverso numeri speciali da collezionare.

Si parte questa settimana con il numero Winter Travel, con protagonista di copertina la conduttrice Elisabetta Canalis, scelta dal magazine perché rappresenta la perfetta globetrotter: sempre con la valigia in mano, è costantemente in viaggio tra Usa e Italia per lavoro e per amore.

Nello speciale le lettrici di Donna Moderna troveranno 25 vacanze a misura d’inverno per il fine anno: dalla montagna con gli itinerari per immergersi nella natura e per fare sport, alle città d’arte in Italia e in Europa da visitare con tanti consigli pratici. Spazio anche ai mercatini di Natale, alle mete per una vacanza gourmet o di shopping e alle nuove esperienze di viaggio come la festa dell’Avvento in una capitale europea per vivere un’autentica atmosfera natalizia e il tour guidato delle pasticcerie con un critico gastronomico a Torino.
Da non perdere poi sul profilo Instagram di Donna Moderna tre reel con i due atleti degli sport invernali, come la sciatrice Sofia Goggia, l’alpinista Hervé Barmassee, e con la scrittrice e curatrice d’arte Paola Zatti sul tema delle vacanze in una città d’arte.

Secondo appuntamento il 18 novembre con un numero dedicato al Black Friday, che dà il via allo shopping pre natalizio con promozioni eccezionali.
Una special issue ricca di consigli e informazioni per gli acquisti a prezzi speciali sia nei negozi fisici, diventati sempre più luoghi per fare esperienze uniche, giocare, divertirsi, sia negli store digitali attraverso i tanti nuovi strumenti a disposizione: realtà aumentata, tour virtuali, live shopping e le nuove modalità di acquisto ibride, tra cui omnichannel, cross shopping, click&collect.
A corredo del numero, un tutorial su donnamoderna.com sullo shopping online con tanti tips pratici sulle migliori occasioni e gli store da non perdere, oltre a un approfondimento dedicato ai nuovi metodi di pagamento.

Completa la ricca offerta autunnale di Donna Moderna il numero XMas Gifts, in edicola dal 25 novembre, con una special cover “coi fiocchi”.
Tema dello speciale i cinque sensi: idee e consigli per regali da toccare, ascoltare, gustare, guardare e odorare, e in più una guida pratica per realizzare pacchetti di Natale originali.

Lo storytelling dedicato al Natale continuerà anche on line con uno special How To XMAS per un Natale instagrammabile e sui canali social di Donna Moderna con un palinsesto di Xmas Reel con tanti ospiti speciali. 

Donna Moderna lancia “Greenlife”: un numero speciale per raccontare come tutti insieme possiamo proteggere ogni giorno il nostro Pianeta

Prosegue l’impegno condiviso del brand con la propria community a favore di stili di vita sempre più sostenibili

Protagonista di copertina la conduttrice Camila Raznovich: “L’attenzione all’ambiente è un dovere e una responsabilità per chiunque”

Quali sono le scelte green che possiamo concretamente adottare ogni giorno? Quali azioni possiamo mettere in atto con gli altri per salvaguardare l’ambiente in cui viviamo? Queste le domande a cui risponde Greenlife, il nuovo numero di Donna Moderna, in edicola da giovedì 14 ottobre.

Cuore del magazine uno speciale di 24 pagine realizzato su carta riciclata 100% PEFC, con testimonianze, consigli e approfondimenti per scoprire come rendere il proprio stile di vita sempre più sostenibile grazie a piccoli e semplici gesti quotidiani.

Un bisogno che emerge anche dal sondaggio sviluppato dal brand, in collaborazione con BVA – Doxa e Mondadori Lab, secondo il quale le lettrici di Donna Moderna sono sempre più propense ad adottare comportamenti virtuosi. Tra i più condivisi l’attenzione al risparmio energetico e alla raccolta differenziata (64%), la riduzione dell’utilizzo della plastica (47%) e l’acquisto di prodotti biologici e a km 0 (33%).

Queste iniziative si inseriscono tra le attività che il brand, punto di riferimento nel segmento dei femminili, ha realizzato con la propria community per dare un contributo concreto alla salvaguardia del Pianeta. Un impegno che ha preso il via con #BeeGreen, il progetto partecipativo con cui Donna Moderna ha coinvolto quest’anno oltre 9 milioni di lettrici e utenti, in azioni sostenibili che hanno raggiunto risultati straordinari: oltre 200 tonnellate di CO2 risparmiata, e la messa a dimora di oltre 1 milione di api a Milano.

“Ci siamo accorte che ciò che le nostre lettrici vorrebbero lasciare ai loro figli non sono beni materiali, ma un Pianeta in condizioni migliori di quelle in cui lo hanno trovato. Nostro compito è offrire ispirazione e informazione, e al tempo stesso raccogliere le buone pratiche che le lettrici stesse introducono nella loro routine. Affinché la narrazione di questo stile di vita che cambia diventi una sorta di romanzo collettivo”, ha dichiarato Annalisa Monfreda, direttrice di Donna Moderna.

Il numero speciale
Protagonista di copertina di questo numero speciale di Donna Moderna è Camila Raznovich, la conduttrice del programma Kilimangiaro scelta da Donna Moderna per la sua anima green. Attenta all’ambiente, renitente al consumismo e cintura nera di differenziata, Camila racconta a Donna Moderna il suo mondo fatto di fughe nel verde e di musica, di shopping vintage e del riciclo, come regola di casa ma anche d’amore: “L’attenzione all’ambiente è un dovere e una responsabilità per chiunque”, confida al magazine.

Tre le tematiche principali che si svilupperanno tra le pagine di questo speciale.
Si parte da racconto dei piccoli gesti quotidiani che ogni giorno possiamo adottare con le testimonianze di 27 donne, giornaliste e lettrici, che sveleranno le loro scelte consapevoli per salvaguardare l’ambiente con tanti consigli su come metterle in pratica.

E poi un approfondimento dedicato a cosa possiamo fare concretamente insieme agli altri per proteggere il nostro Pianeta. Ampio spazio al fenomeno di ragazze e ragazzi che in tutta Italia hanno dato vita a progetti e associazioni per salvaguardare il territorio in cui abitano.

Una mappa delle eccellenze made in italy sottolineerà tutti i primati che il nostro Paese ha ottenuto in materia di sostenibilità

Uno storytelling sulle tematiche green che dal magazine si svilupperà anche sul sito e sui canali social del brand, dove verranno declinate e approfondite le tematiche di Greenlife. Dalle storie ai video reel fino alle call to actions: una programmazione di contenuti per coinvolgere gli oltre 2,2 milioni di fan del brand e raccontare le azioni sostenibili che possiamo mettere in atto ogni giorno.

#BeeGreen Honey Day
Le iniziative di Donna Moderna a favore della sostenibilità hanno previsto inoltre il #BeeGreen Honey Day, un evento unico, che ha avuto luogo a Cascina Merlata lo scorso 26 settembre, organizzato in occasione della UpTown Green Week, per festeggiare la produzione di miele delle oltre 1 milioni di api messe a dimora da Donna Moderna e celebrare l’impegno concreto del brand e della sua community a favore dell’ambiente.

Un’attività che è stata anche promossa attraverso le green ambassador del progetto sui loro profili Instagram.

Fonte: Nielsen Data Fusion Mar 2021
Fonte: Shareablee più Tik Tok e Pinterest Insight, settembre 2021

Donna Moderna lancia “#Restart”: un numero da collezione dedicato alla ripartenza, ai desideri e progetti delle donne

Una special issue, nata da un sondaggio condotto dal brand in collaborazione con Doxa, per ispirare e aiutare ogni donna a reinventare la propria vita, trovare nuovi stimoli e realizzare i propri sogni

Protagonista della cover Arisa ritratta in uno scatto simbolo riflessa davanti a uno specchio

Che cosa desiderano le donne oggi, quali sono i loro sogni e progetti? A queste domande risponde Donna Moderna, il brand del Gruppo Mondadori punto di riferimento nel segmento dei femminili, nel nuovo numero #Restart, in edicola da domani.

Un numero da collezione che il magazine diretto da Annalisa Monfreda, da sempre in ascolto della sua community – che oggi conta oltre 9 milioni di lettrici e utenti (fonte: Nielsen Data Fusion Mar 2021) –  dedica a ciò che le donne vorrebbero e progettano per se stesse e per il proprio futuro in questo momento di rinascita.

La special issue nasce dai risultati di un sondaggio sviluppato da Donna Moderna, in collaborazione con Doxa, Mondadori Lab e la filosofa Ilaria Gasparri, dal quale emergono spunti di riflessioni inediti sui desideri femminili, tra cui innanzitutto il voler stare bene nella propria pelle e saper prendere la vita con leggerezza.

“I desideri delle donne sono cambiati profondamente in questi mesi. Il sondaggio che abbiamo fatto ci ha regalato risposte sorprendenti: emerge anche forte il desiderio di conoscere il mondo e viaggiare in modo itinerante, quello di trasformare la propria passione in lavoro, e di recuperare del tempo per sé. Il bisogno di leggerezza. Questa lista di desideri è divenuta la guida per la costruzione di un numero che è insieme una guida pratica e un serbatoio di riflessioni”, ha dichiarato Annalisa Monfreda, direttrice di Donna Moderna.

Protagonista di copertina di questo numero speciale la cantante Arisa scelta da Donna Moderna come esempio di donna che ha fatto del cambiamento una delle sue peculiarità. Perché Arisa va d’accordo con se stessa, sa trasformare in musica qualsiasi esperienza e ama ripartire sempre, ma mai da zero.

Donna Moderna per la cover di questo numero ha scelto uno scatto simbolico dell’artista che, riflessa davanti a uno specchio, invita a ogni donna a cercare i propri desideri dentro di sé. Un messaggio importante che il brand vuole condividere con tutta la community anche sui social, chiedendo alle utenti di postare una propria foto realizzata con lo speciale filtro Instagram di Donna Moderna a effetto specchio.

Il numero #Restart è articolato in cinque capitoli dedicati alle cinque tematiche indagate nella ricerca. A fare da fil rouge tra le pagine di ogni sezione, storie di donne e imprenditrici che racconteranno la loro esperienza alle lettrici. Testimonianze e interviste che si intrecceranno a consigli pratici e rubriche per ispirare e aiutare ogni donna a reinventare la propria vita e a realizzare i propri sogni.

Si parte dal capitolo dedicato a ciò che le donne vogliono essere: dal sondaggio condotto da Donna Moderna è emerso come più della metà delle intervistate si rivede in uno stile minimal che permetta di esaltare la propria bellezza. Tra i contenuti della sezione, uno speciale beauty dedicato agli occhi, un dettaglio del proprio aspetto che, come evidenziato nella ricerca, più del 40% delle donne vuole valorizzare. Tra le nuove tendenze più adottate dalle donne, al primo posto il kitten eye, seguito dalla nuova frontiera del pro-aging, e dal grey power, protagonista di un articolo dedicato a tutte le attrici che sfoggiano un grigio molto curato.

E poi la sezione dedicata a come le donne vorrebbero stare: nel sondaggio più di una donna su tre ha raccontato che desidera stare bene nella propria pelle, imparando a godersi la persona che è. Una tendenza che si unisce alla volontà di prendersi maggiormente cura del proprio corpo (55%), a cui Donna Moderna dedica un servizio con beauty tools, consigli pratici e un approfondimento sugli integratori per la cura di sé, senza dimenticare il proprio benessere mentale.

Nella terza parte del numero speciale di Donna Moderna le donne raccontano a cosa aspirano nel proprio lavoro e nel tempo libero. Al primo posto emerge il desiderio di ritagliarsi del tempo tutto per sé (52%), seguito dal coraggio di coltivare le proprie passioni (39%), con quasi un terzo delle donne che vorrebbe sentirsi apprezzata sul lavoro (31%).

Dal sondaggio è emerso poi un forte senso di gratitudine delle intervistate nei confronti della propria vita (47%), anche se in quest’ultimo anno e mezzo hanno sofferto la mancanza del contatto fisico (30%). Un risultato che è al centro del quarto capitolo, in cui Donna Moderna approfondisce ciò che le donne si impegnano a dare alle generazioni future.
Tra le storie, quella di Luciana Littizzetto, che ripercorre la sua vita di ex insegnante e di madre di due figli in affido.

Conclude il numero speciale la sezione dedicata a ciò che le donne vorrebbero ricevere da se stesse e dagli altri: più del 40% delle intervistate vorrebbe imparare a prendere le cose con più leggerezza, e ricevere dagli altri coccole e gratificazioni.

Lo storytelling del numero, oltre al magazine, vivrà in digitale sul sito www.donnamoderna.com e sui canali social del brand dove raggiunge oltre 2,2 milioni di fan (fonte: Facebook, Instagram, Twitter). In particolare, su Instagram saranno pubblicate video stories e card ispirazionali con storie di donne che sono riuscite a raggiungere i loro desideri.

Il lancio del nuovo numero speciale di Donna Moderna è supportato da una campagna advertising firmata da Casiraghi&Greco e pianificata su stampa, radio, web, social e DOOH.

Continua il trend positivo di raccolta pubblicitaria sui numeri speciali di Donna Moderna, in crescita di circa il 30% rispetto al fatturato dei numeri speciali dello scorso anno.

Donna Moderna lancia lo speciale “Un’estate slow in Italia”

24 itinerari dedicati alle vacanze a piedi, in camper, in bici e in treno

Donna Moderna, il brand del Gruppo Mondadori punto di riferimento nel segmento dei femminili con una total audience di circa 11 milioni di utenti (fonte: Nielsen Media Impact Data Fusion, dicembre 2020), lancia all’interno del numero in edicola questa settimana uno speciale dedicato alle ultime  tendenze degli italiani in fatto di viaggi: il turismo lento e sostenibile, alla scoperta delle meraviglie storiche e naturali del nostro Paese.

Dai borghi alle città d’arte, dai cammini immersi nel verde alle ciclovie, dalle ferrovie panoramiche alle tappe irrinunciabili per gli amanti del camper, lo speciale del magazine diretto da Annalisa Monfreda racconterà a lettrici e utenti come vivere una vacanza “slow” e all’insegna della valorizzazione di un patrimonio culturale e paesaggistico spesso dimenticato. 

“Raccontiamo un modo di viaggiare che attrae sempre più persone, ma che spesso si fatica ad adottare perché si teme sia poco adatto alle proprie capacità fisiche o troppo scomodo. Non è affatto così e lo capiamo dai racconti di chi è arrivato quasi per caso a viaggiare in quel modo e non ha più smesso. Gli itinerari che abbiamo scelto sono quelli giusti per cominciare!”, ha dichiarato la direttrice di Donna Moderna, Annalisa Monfreda.

Un viaggio di 24 pagine, articolate in quattro capitoli introdotti dal racconto di un travel influencer e dedicati rispettivamente alle vacanze a piedi, in camper, in bici e in treno. Ciascuno di essi comprenderà sei percorsi presentati in altrettante schede, ricche di indicazioni sui tempi di percorrenza e sulle tappe da non perdere, con tanti consigli pratici e originali per affrontare al meglio la vacanza.

Si parte dagli itinerari rigorosamente a piedi, con cammini panoramici che si snodano in Toscana, Sicilia, Trentino-Alto Adige, Emilia-Romagna, Campania e Sardegna. A inaugurarli sarà l’intervista al cantautore Jack Jaselli, nato a Milano ma giramondo per vocazione, protagonista di un viaggio di 800 chilometri a piedi lungo la via Francigena che congiunge Pavia a Roma.

Seguirà il racconto di Anna Luciani, couchsurfer e viaggiatrice low-cost che, armata di videocamera, ha percorso l’Italia in lungo e in largo insieme al suo compagno Simone Chiesa per intervistare gli stranieri che hanno scelto di vivere nel Belpaese. Le sue suggestioni guideranno le lettrici lungo i tragitti da percorrere in camper, alla scoperta dei paesaggi e delle specialità enogastronomiche di Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Umbria e Calabria.

Ad aprire il capitolo dedicato alle vacanze su due ruote, tra gli scorci montani e costieri di Piemonte, Liguria, Friuli-Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige, Veneto, Lazio e Sicilia, sarà, poi, la testimonianza di Francesca Giani, cycling influencer comasca, ambasciatrice del concetto di mobilità sostenibile.

Le pagine riservate agli itinerari a bordo delle linee ferroviarie che attraversano il Paese da Nord a Sud, dall’Alto Adige alla Puglia, passando per Piemonte, Liguria, Toscana, Marche, Abruzzo e Molise, saranno, invece, accompagnate dalle parole dei travellers Tiziana Nuvoli e Stefano Floris, conosciuti per aver girato il mondo scegliendo di spostarsi unicamente su rotaie. 

Al centro dello speciale sarà, inoltre, disponibile un poster con una cartina geografica pensata per raccogliere tutti gli itinerari proposti, le attrazioni da non perdere e le indicazioni sulle modalità di spostamento per ogni regione, da staccare e portare in viaggio con sé. 

Non mancherà, infine, il coinvolgimento della community online di Donna Moderna: lo speciale sarà, infatti, fruibile integralmente anche sul web, mentre sui social le oltre 3 milioni di fan del brand (fonte: Shareablee + Pinterest e Tik Tok, maggio 2021) troveranno le fotografie più belle dei percorsi e delle singole tappe, una mappa da salvare sui propri dispositivi con uno screenshot e video stories interattive con un sondaggio per far votare la meta più suggestiva. In più, pubblicando con l’hashtag #donnamodernainviaggio, non mancherà l’occasione di vedere i propri scatti condivisi su tutti i canali social del magazine. 

Lo speciale di Donna Moderna dedicato alle vacanze slow in Italia è stato molto apprezzato anche dagli inserzionisti pubblicitari, a conferma del trend positivo della raccolta adv sul brand editoriale sia print sia digital dall’inizio dell’anno. 

Donna Moderna lancia #OneGenerationWoman

Dalle boomer alle ragazze post millenials: un numero speciale dedicato a cinque generazioni di donne, con interessi senza età

Per la prima volta in edicola con due “cover art” rovesciate e un doppio senso di lettura

Protagoniste di copertina la “granfluencer” Licia Fertz e la cantautrice Gaia

Donna Moderna, il brand leader nel segmento dei femminili, lancia #OneGenerationWoman: un numero speciale con cui il magazine diretto da Annalisa Monfreda vuole dare spazio e voce a cinque generazioni diverse. Dalla silent generation, alle donne degli anni ‘50, passando per la generazione X fino alle ragazze post millennials e Alpha: cinque generazioni che oggi si confrontano sempre di più alla ricerca di un linguaggio e di interessi comuni, senza età, dando vita a un dialogo in cui ognuna di loro ha da imparare e da insegnare qualcosa.

“Abbiamo indagato che cosa ogni generazione può dare alle altre, quale visione della vita, del lavoro, dei sentimenti, dei soldi, dell’ambiente può contaminare persone di età differenti. Crediamo che la ricchezza nasca dal confronto, dallo scambio, dalla conoscenza. E ci auguriamo che questo numero stimoli la curiosità di ciascuna generazione verso le altre”, ha dichiarato Annalisa Monfreda, direttrice di Donna Moderna.

Un numero con due cover e un doppio senso di lettura che permette alle lettrici di compiere due differenti viaggi: da una parte lo sguardo delle donne definite boomer dalle più giovani, con le storie e il loro grande bagaglio da trasferire e raccontare alle generazioni successive; dall’altra la voce delle ragazze post millennials che stanno cambiando il nostro modo di vivere e vedere il mondo, diventando d’ispirazione per tutte le età.

Due differenti prospettive rappresentate da due personaggi d’eccezione scelti da Donna Moderna come simbolo delle loro generazioni.

Protagonista della cover dedicata alla silent generation è Licia Fertz, nota su Instagram con il profilo “Buongiorno nonna”. Licia è una “granfluencer” 91enne che con il suo carisma e la sua energia è diventata negli ultimi anni una vera e propria star dei social. Ha posato per il magazine in un servizio moda con un look grintoso a partire dal chiodo in pelle in copertina.

Volto della copertina dedicata alla generazione Z è la cantautrice Gaia. 23 anni, vincitrice della diciannovesima edizione di Amici, è oggi una delle giovani artiste più amate con più di 750 mila follower su Instagram, oltre 160 milioni di streams, due dischi di platino e uno d’oro. Simbolo delle ragazze delle nuove generazioni, sulle pagine di Donna Moderna ha interpretato i capi vintage, culto delle donne più mature.

Le due cover sono state realizzate in esclusiva per Donna Moderna dal designer spagnolo Pablo Pasadas.

Tante le tematiche approfondite in questa edizione speciale. Dalla salute e prevenzione con l’intervista alla ginecologa Alessandra Kustermann, prima donna primario della clinica Mangiagalli a Milano, per raccontare come negli anni le donne abbiano lottato per cambiare l’approccio a questi temi.

Ampio spazio anche al tema del lavoro con tante storie di imprese familiari il cui testimone passa di generazione in generazione. E poi il reverse mentoring, come strumento per valorizzare la diversità tra figure senior e junior nelle aziende.

Tra le pagine del numero speciale anche il “dizionario dello slang”, per scoprire le parole e le espressioni più usate dalle nuove generazioni e i consigli sui giovani da seguire sui social: dal cantante Ultimo alla blogger Sofia Viscardi, dal fashion influencer Emanuele Ferrari (@emilife) alla youtuber Noa Planas, dall’attrice Ginevra Francesconi al tiktoker Khabi Lame.

Le due visioni che faranno da fil rouge alle due sezioni del numero si intrecceranno a centro rivista in uno speciale dedicato alla bellezza con un test per scoprire l’età biologica della propria pelle e la beauty routine più adatta ad ogni donna che si svolgerà anche su Instagram.

Il dialogo tra generazioni è partito nelle scorse settimane dai social con una call to action che ha coinvolto la community di circa 11 milioni di utenti del brand (fonte: Nielsen Media Impact Data Fusion Dicembre 2020), invitate a raccontare le proprie storie, pubblicate poi anche sul magazine.

Il lancio del nuovo numero di Donna Moderna è supportato da una campagna advertising realizzata da Casiraghi&Greco, pianificata su print, radio, social e digital out of home.

Beauty partner dello skin test realizzato da Donna Moderna il Gruppo Laboratoire Native con i brand Lierac, da sempre ispirato alle innovazioni della medicina estetica per dare alle donne soluzioni mirate ed efficaci, Roger&Gallet, che offre da 150 anni fragranze senza tempo, e Phyto, che da 50 anni si prende cura della salute e della bellezza dei capelli utilizzando gli estratti vegetali più concentrati.

Obiettivo quadruplicato per Donna Moderna: con la challenge #BeeGreen risparmiate oltre 200 tonnellate di CO2

70.000 azioni sostenibili realizzate dalle lettrici in meno di un mese sull’app AWorld

Il 22 aprile, Giornata Mondiale della Terra, Donna Moderna inaugura il più grande apiario urbano d’Italia

Oltre 200 tonnellate di CO2. risparmiata per portare 1 milione di api a Milano: questo il risultato della sfida che Donna Moderna ha raggiunto insieme alle sue lettrici nell’ambito del progetto #BeeGreen, l’iniziativa del brand del Gruppo Mondadori dedicata al tema della sostenibilità e della biodiversità urbana.

Una challenge, promossa attraverso AWorld, l’app scelta dall’Onu per sostenere stili di vita green, che ha coinvolto la community di circa 11 milioni di utenti di Donna Moderna, il cui straordinario impegno ha permesso di superare in meno di una settimana l’obiettivo iniziale di 50 tonnellate di CO2 fino a quadruplicare il risparmio in meno di un mese con oltre 70.000 azioni sostenibili realizzate.

Donna Moderna contribuisce a sua volta in modo concreto alla tutela del pianeta, dando vita, in collaborazione con Green Island/Alveari Urbani, al più grande apiario urbano Italia nel parco cittadino di Cascina Merlata con UpTown Milano e nel Giardino di San Faustino del Comune di Milano.

L’iniziativa prevede la messa a dimora di 17 nuove arnie per far vivere oltre 1 milione di api, capaci di impollinare 3 miliardi di fiori ogni giorno.
Tappa finale di questo progetto sarà l’inserimento dell’ultima famiglia di api nelle arnie di Cascina Merlata in occasione dell’Earth Day, dalle 10.30 alle 11.30.

Con questo progetto volto alla reintroduzione delle api nei contesti urbani, Donna Moderna e i suoi partner si impegnano nella tutela di una specie, oggi sempre più a rischio, fondamentale sia per la protezione della biodiversità sia per la nostra sicurezza alimentare attraverso l’attività di impollinazione.

Un’iniziativa che è all’insegna non solo della sostenibilità e dell’ambiente, ma anche dell’artigianalità e della creatività e del design: tutte le arnie sono ideate da artisti internazionali, dipinte a mano da artigiani del territorio e realizzate in eco-design con materiali di riuso.

Il 22 aprile, in occasione di Earth Day, Donna Moderna racconterà il progetto con un live coverage attraverso i suoi canali social e su Rai Play, all’interno della maratona multimediale dedicata alla Giornata Mondiale della Terra, di cui è Media Partner.

IL CONTEST BALCONI FIORITI
L’impegno a favore delle biodiversità prosegue attraverso il contest social “Balconi Fioriti”, lanciato sull’account Instagram di Donna Moderna e da UpTown Milano, che invita le lettrici a piantare un fiore sui loro balconi, realizzando così delle vere e proprie oasi per gli impollinatori, e a condividere foto o video con tutta la community.

#BEEGREEN HONEY DAY
Ma le iniziative non finiscono qui: Donna Moderna dà appuntamento alle sue lettrici a partecipare a fine settembre, in occasione della Green Week, la settimana della sostenibilità, a #BeeGreen Honey Day in cui verrà celebrato il raccolto del miele che sarà stato prodotto dalle api.

Si ringrazia il Main Partner “Acqua nelle nostre mani”, il progetto promosso da Finish per la tutela e la salvaguardia dell’acqua, che ha accompagnato Donna Moderna in questa iniziativa che ha l’obiettivo di promuovere una maggiore consapevolezza nei confronti dell’ambiente e delle sue risorse.

Partner tecnici e istituzionali del progetto: AWorld, Green Island/Alveari Urbani, Earth Day Italia, Green Media Lab, UpTown Milano

 

 

Fonte: Nielsen Media Impact Data Fusion Dicembre 2020

Donna Moderna lancia #BEEGREEN, un progetto partecipativo sostenibile per far vivere 1 milione di api a Milano

La community del primo brand editoriale femminile coinvolta in una green challenge su magazine, sito, social e l’App AWorld, per adottare stili di vita sostenibili e risparmiare insieme 50 tonnellate di CO2

In edicola questa settimana il numero speciale realizzato per la prima volta con carta 100% riciclata: protagonista di copertina l'attrice green activist Valeria Solarino

Donna Moderna, il brand del Gruppo Mondadori punto di riferimento nel segmento dei femminili, lancia questo mese tre numeri speciali, dedicati a tematiche di grande interesse per le lettrici: dalle mete per le vacanze invernali, allo speciale Black Friday, con una guida agli sconti, fino ai regali di Natale, immancabile appuntamento di shopping ed evasione.

Una serie di iniziative che arricchiscono l’offerta editoriale del brand, da sempre accanto ai bisogni delle 7,5  milioni di utenti (fonte: Nielsen Media Impact Data fusion, maggio 2021) della sua community, con contenuti che dal magazine si sviluppano sui canali social, sul sito, e attraverso numeri speciali da collezionare.

Si parte questa settimana con il numero Winter Travel, con protagonista di copertina la conduttrice Elisabetta Canalis, scelta dal magazine perché rappresenta la perfetta globetrotter: sempre con la valigia in mano, è costantemente in viaggio tra Usa e Italia per lavoro e per amore.

Nello speciale le lettrici di Donna Moderna troveranno 25 vacanze a misura d’inverno per il fine anno: dalla montagna con gli itinerari per immergersi nella natura e per fare sport, alle città d’arte in Italia e in Europa da visitare con tanti consigli pratici. Spazio anche ai mercatini di Natale, alle mete per una vacanza gourmet o di shopping e alle nuove esperienze di viaggio come la festa dell’Avvento in una capitale europea per vivere un’autentica atmosfera natalizia e il tour guidato delle pasticcerie con un critico gastronomico a Torino.
Da non perdere poi sul profilo Instagram di Donna Moderna tre reel con i due atleti degli sport invernali, come la sciatrice Sofia Goggia, l’alpinista Hervé Barmassee, e con la scrittrice e curatrice d’arte Paola Zatti sul tema delle vacanze in una città d’arte.

Secondo appuntamento il 18 novembre con un numero dedicato al Black Friday, che dà il via allo shopping pre natalizio con promozioni eccezionali.
Una special issue ricca di consigli e informazioni per gli acquisti a prezzi speciali sia nei negozi fisici, diventati sempre più luoghi per fare esperienze uniche, giocare, divertirsi, sia negli store digitali attraverso i tanti nuovi strumenti a disposizione: realtà aumentata, tour virtuali, live shopping e le nuove modalità di acquisto ibride, tra cui omnichannel, cross shopping, click&collect.
A corredo del numero, un tutorial su donnamoderna.com sullo shopping online con tanti tips pratici sulle migliori occasioni e gli store da non perdere, oltre a un approfondimento dedicato ai nuovi metodi di pagamento.

Completa la ricca offerta autunnale di Donna Moderna il numero XMas Gifts, in edicola dal 25 novembre, con una special cover “coi fiocchi”.
Tema dello speciale i cinque sensi: idee e consigli per regali da toccare, ascoltare, gustare, guardare e odorare, e in più una guida pratica per realizzare pacchetti di Natale originali.

Lo storytelling dedicato al Natale continuerà anche on line con uno special How To XMAS per un Natale instagrammabile e sui canali social di Donna Moderna con un palinsesto di Xmas Reel con tanti ospiti speciali. 

Donna Moderna lancia il progetto “Relazioni moderne”: un viaggio in quattro puntate sull’amore, la famiglia, l’amicizia e il sesso

Il primo capitolo è dedicato all’amore in occasione di San Valentino

Donna Moderna, il brand punto di riferimento nel segmento dei femminili, lancia uno speciale sull’amore, in occasione di San Valentino.
Nel numero in edicola domani più di 40 pagine che raccontano storie che fanno emozionare, interviste che sorprendono e idee da cui lasciarsi ispirare. E a centro rivista un’illustrazione esclusiva, ispirata all’amore, da staccare e conservare. 

Lo speciale è il primo capitolo del progetto “Relazioni moderne”: un viaggio in quattro puntate dedicato alla scoperta di come sono cambiati l’amore, la famiglia, l’amicizia e il sesso.
Un nuovo format che si sviluppa dal magazine ai social, al sito, con una comunicazione circolare, multicanale e completa.

Scriveteci la vostra storia d’amore, abbiamo detto alle nostre lettrici. E mai avremmo immaginato che saremmo stati inondati di racconti. L’amore è ancora il motore più forte della nostra esistenza. Le relazioni sono cambiate profondamente e il Covid, come in tutto, è stato un acceleratore di questo cambiamento. Ed è ciò che indaghiamo in questo numero. Senza però dimenticare che ci troviamo di fronte al sentimento che più di tutti direziona la nostra vita e che il modo migliore per capirlo è raccontarlo”, ha dichiarato Annalisa Monfreda, direttrice di Donna Moderna

Lo speciale di Donna Moderna
Protagonisti di copertina Giorgia Palmas con il compagno Filippo Magnini. La conduttrice e il nuotatore racconteranno in un’intervista la loro storia, coronata lo scorso settembre dall’arrivo della piccola Mia, e saranno ritratti in un esclusivo servizio moda sulle pagine del magazine.

Nello speciale dedicato alle relazioni verranno presentate anche le storie di tre coppie che hanno sperimentato la complementarietà nel lavoro e nella vita: gli chef Isabella Potì e Floriano Pellegrino, che insieme hanno fondato un ristorante, i filosofi e scrittori Maura Gancitano e Andrea Colamedici, fondatori di Tlon, progetto di divulgazione culturale, e gli architetti Cristiana Favretto e Antonio Girardi, premiati dal Time che ha inserito un loro progetto green tra i cento più innovativi.

Tra le pagine del numero di Donna Moderna anche una grande inchiesta sulla smaterializzazione dei sentimenti. L’avvocato divorzista e esperta di relazioni sentimentali Ester Viola e la psicologa, psicoteraupeta e analista Stefania Andreoli si confronteranno sul tema delle relazioni immaginarie e dei tradimenti virtuali, raccontandoci perché è cosi difficile amarsi oggi.
Le due voci saranno protagoniste anche di una diretta Facebook venerdì 12 febbraio alle ore 17.30.

Al centro dello speciale ci sarà inoltre un’illustrazione grafica ispirata all’amore, realizzata per Donna Moderna dall’artista Giò Pastori e una doppia pagina con i versi più belli e romantici, scelti dalle lettrici sui social: il più votato, Rupi Kaur, con “Il modo in cui ti ami è il modo in cui insegni ad altri ad amarti”, seguito da Alda Merini con le parole “Ieri sera era amore, io e te nella vita fuggitivi e fuggiaschi con un bacio e una bocca come in quadro astratto”.

Protagoniste del numero anche le storie delle lettrici che hanno inondato la redazione con i loro racconti, selezionati da Donna Moderna e affidati alla penna della scrittrice Sara Rattaro.

Non mancheranno poi consigli beauty, con un servizio dedicato ai prodotti rosso passione, e una rubrica shopping sui gioielli da regalare per la festa degli innamorati.

Il racconto sui social e sul sito
Attraverso questa iniziativa il brand del Gruppo Mondadori vuole ancora una volta coinvolgere la propria audience, che oggi conta 12,2 milioni di utenti netti ogni mese (Fonte: Nielsen Media Impact data Fusion maggio 2020), a cui si aggiungono quasi 3 milioni di fan sui social (Fonte Shareablee più fonte Tiktok e Pinterest gennaio 2021).
Il racconto del progetto continuerà anche sul sito donnamoderna.com, con uno speciale in cui saranno raccolti alcuni dei più significativi contenuti del numero, e sui social del brand con uno strorytelling giornaliero dedicato all’amore.
Sul profilo Instagram di Donna Moderna, il sondaggio interattivo #parliamodamore, che ha decretato i versi più votati, sarà condiviso con il pubblico nella settimana di San Valentino attraverso card e stories, insieme ai racconti delle lettrici e le frasi più belle tra le tante proposte che le utenti hanno inviato attraverso i canali social.

Diversity Media Awards: a Donna Moderna il premio per il “miglior articolo web”

Donna Moderna, il magazine del Gruppo Mondadori diretto da Annalisa Monfreda, si è aggiudicato il Diversity Media Award 2020 per il “Miglior articolo web”.

La quinta edizione degli Oscar dell’Inclusione, organizzati dalla no-profit Diversity, ha premiato i contenuti mediali e i personaggi che nel 2019 hanno contribuito ad una rappresentazione valorizzante e inclusiva delle persone e delle tematiche legate alla diversity.

Tra i riconoscimenti assegnati durante la cerimonia, i premi all’informazione, nell’ambito dei quali Donna Moderna si è distinto nella categoria “Miglior articolo web” grazie a E se la menopausa non esistesse?, articolo firmato sul magazine e online da Elisa Venco, giornalista sempre molto attenta a portare in Italia idee e personaggi internazionali con tesi provocatorie e rivoluzionarie.

“Considero questo premio un obiettivo a cui tendere ogni anno”, ha dichiarato Annalisa Monfreda, direttrice di Donna Moderna. “Penso che noi giornalisti in questo momento abbiamo un ruolo molto importante, ed è quello di smontare tutti i pregiudizi, le autolimitazioni e i recinti che abbiamo nella nostra testa e che sono presenti nella testa dei lettori e far sì che quello spazio sia libero affinché ciascuno possa scrivere la propria storia ed elaborare le proprie idee”, ha concluso Monfreda.

Donna Moderna, che lo scorso anno ha vinto il Diversity Media Award nella categoria magazine, è il brand di riferimento nel mondo dei femminili, ogni giorno a fianco di lettori e utenti per tutte le tematiche di servizio fino ai grandi temi di attualità, con uno sguardo sempre rivolto verso l’inclusività e la sostenibilità. Attraverso il magazine e i canali digitali Donna ModernaDMBeauty – il social magazine per le millennial che ha proprio nella diversity e inclusion i suoi valori editoriali – e DMNow, il brand raggiunge una total audience di 14,6 milioni di utenti netti ogni mese (fonte: Nielsen Media Impact, data fusion marzo 2020), a cui si aggiungono 2,7 milioni di fan sui social con un engagement di 1,6 milioni  (fonte: Shareablee, ultimi 30 gg).

Donna Moderna: un numero speciale dedicato alla Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica

Le ‘Farfalle’ hanno posato per uno shooting moda esclusivo

Protagonista della cover Alessia Maurelli, capitana della squadra

Donna Moderna, il magazine diretto da Annalisa Monfreda è in edicola da domani, giovedì 3 dicembre, con un numero speciale dedicato alla nazionale italiana di ginnastica ritmica. Le sei atlete titolate, denominate anche Farfalle perché la loro disciplina le fa somigliare a esseri alati, saranno protagoniste della cover e di un esclusivo shooting fotografico.

Donne vincenti, positive, combattive: le loro storie spiccano per forza e determinazione, entrando nell’immaginario collettivo e dando lustro al nostro Paese.

“Lo sport al femminile ci sta regalando grandi soddisfazioni, alle quali spesso non corrisponde la dovuta attenzione mediatica. Da anni Donna Moderna si è data il compito di tenere accesi i riflettori su questo mondo, per sostenere la battaglia per le pari opportunità che le atlete di ogni sport continuano  a combattere”, ha dichiarato Annalisa Monfreda.

Le ginnaste della Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccarani, anche in questo quadriennio olimpico hanno scritto la storia della ginnastica ritmica internazionale, con due ori, un argento e due bronzi ai Campionati del Mondo, un oro e due argenti ai Campionati d’Europa e la qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo conquistata con due anni di anticipo.

La protagonista della cover è Alessia Maurelli, la capitana della squadra che si racconta e confida a Donna Moderna: «È vero che tra tutti gli sport il nostro si distingue per il suo aspetto estetico», spiega «Ma preferisco per noi il termine guerriere» È, infatti, con l’hashtag #guerriere che la sportiva posta le foto di questo formidabile gruppo di atlete.

Nello shooting moda del magazine del Gruppo Mondadori le sei atlete vengono ritratte in scatti esclusivi e ricercati, in alcuni di questi in ‘compagnia’ dei loro amati attrezzi. In ogni foto è proposto uno stile diverso, una tendenza di questo autunno/ inverno.

Le ragazze indossano capi portavoce dello stile tartan, black&white, color block – ossia colori accesi, vivaci e intensi che si combinano in abbinamenti estremi- , ma anche total black e con le frange, altro must della stagione. Il make up a cura di BioNike – beauty partner durante lo shooting di Donna Moderna- , è leggero e delicato come un battito d’ali ma allo stesso tempo performante, caratteristica che contraddistingue le atlete.

Lo storytelling del numero continua online: sul sito e sui social di Donna Moderna le utenti troveranno le interviste alle atlete, video story sui capi indossati, i suggerimenti e consigli delle sei atlete in fatto di moda, sport e beauty.

Hanno abbracciato il progetto di Donna Moderna: BioNike, Sponsor Ufficiale della Nazionale di Ginnastica Ritmica e Beauty Partner della Federazione Ginnastica d’Italia con la linea Defence Color; Fastweb, la cui campagna di comunicazione istituzionale vede protagoniste le Farfalle che rappresentano connessione, potenza, velocità e precisione come la tecnologia 5G; Freddy, sponsor tecnico e fornitore ufficiale della Federazione Ginnastica d’Italia.

Attraverso il magazine e i canali digitali Donna Moderna, DMBeauty e DMNow, il brand Donna Moderna raggiunge una total audience di 14,6 milioni di utenti netti ogni mese (Nielsen Media Impact, data fusion marzo 2020), a cui si aggiungono 2,7 milioni di fan sui social con un engagement di 1,6 milioni  (fonte Shareablee ultimi 30 gg), confermandosi il brand punto di riferimento nel segmento dei femminili.