Donna Moderna Negev Adventure

Donna Moderna Negev Adenture: scelte le cinque runner che correranno gli 80 km nel deserto israeliano

È tutto pronto per Donna Moderna Negev Adventure, il progetto realizzato da Donna Moderna, il brand del Gruppo Mondadori leader nel segmento dei femminili, insieme all’ Ufficio Nazionale israeliano del Turismo e rivolto a tutte le donne che vogliono superare i propri limiti nella corsa.

Fra più di 320 candidate, sono cinque le runner selezionate da Donna Moderna che a fine ottobre voleranno in Israele, dove vivranno l’emozione di una corsa di 80 km alla scoperta del deserto del Negev e delle meraviglie del Paese, insieme al direttore Annalisa Monfreda e ad alcune giornaliste del magazine.
I loro nomi sono: Elisa Adorni, Arianna Bianchini, Eleonora Suizzo, Francesca Valassi, Federica Verdoya.

«Stimoliamo le donne a superare i propri limiti. Sono felice di mettermi in gioco in quest’avventura io stessa e di scoprire la terra bellissima che ci ospiterà», ha commentato il direttore di Donna Moderna Annalisa Monfreda.

La corsa si articolerà in quattro tappe, tracciate da Gianni Maccagni, race director di AdvTime, insieme a Federico Bertone, istruttore di trail running: dal nord al sud del Negev, deserto intatto da quasi due milioni di anni caratterizzato da un fondo molto particolare, tra crateri di natura erosiva, valli e canyon che appaiono all’improvviso.
Ad essa si alterneranno momenti di relax e scoperta delle realtà turistiche e culturali.

«Il deserto sarà una straordinaria e inaspettata scoperta per le nostre runner: saprà stupire, emozionare, affascinare e soprattutto le protagoniste porteranno i colori di questi luoghi come un indimenticabile ricordo che le accompagnerà per tutta la vita. Siamo alquanto orgogliosi di aver collaborato a questo progetto decisamente originale che, oltre allo splendore della natura del deserto, è in grado di evidenziare la molteplicità delle capacità delle donne e come Israele sia un luogo eccezionale dove ognuna  ha varie possibilità  di realizzare se stessa e i suoi sogni», ha dichiarato Avital Kotzer Adari, direttore dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo.

È tutto pronto per Donna Moderna Negev Adventure, il progetto realizzato da Donna Moderna, il brand del Gruppo Mondadori leader nel segmento dei femminili, insieme all’ Ufficio Nazionale israeliano del Turismo e rivolto a tutte le donne che vogliono superare i propri limiti nella corsa.

Fra più di 320 candidate, sono cinque le runner selezionate da Donna Moderna che a fine ottobre voleranno in Israele, dove vivranno l’emozione di una corsa di 80 km alla scoperta del deserto del Negev e delle meraviglie del Paese, insieme al direttore Annalisa Monfreda e ad alcune giornaliste del magazine.
I loro nomi sono: Elisa Adorni, Arianna Bianchini, Eleonora Suizzo, Francesca Valassi, Federica Verdoya.

«Stimoliamo le donne a superare i propri limiti. Sono felice di mettermi in gioco in quest’avventura io stessa e di scoprire la terra bellissima che ci ospiterà», ha commentato il direttore di Donna Moderna Annalisa Monfreda.

La corsa si articolerà in quattro tappe, tracciate da Gianni Maccagni, race director di AdvTime, insieme a Federico Bertone, istruttore di trail running: dal nord al sud del Negev, deserto intatto da quasi due milioni di anni caratterizzato da un fondo molto particolare, tra crateri di natura erosiva, valli e canyon che appaiono all’improvviso.
Ad essa si alterneranno momenti di relax e scoperta delle realtà turistiche e culturali.

«Il deserto sarà una straordinaria e inaspettata scoperta per le nostre runner: saprà stupire, emozionare, affascinare e soprattutto le protagoniste porteranno i colori di questi luoghi come un indimenticabile ricordo che le accompagnerà per tutta la vita. Siamo alquanto orgogliosi di aver collaborato a questo progetto decisamente originale che, oltre allo splendore della natura del deserto, è in grado di evidenziare la molteplicità delle capacità delle donne e come Israele sia un luogo eccezionale dove ognuna  ha varie possibilità  di realizzare se stessa e i suoi sogni», ha dichiarato Avital Kotzer Adari, direttore dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo.

“Donna Moderna Negev Adventure”: un progetto rivolto a tutte le donne che vogliono superare i propri limiti

Un percorso completo e multipiattaforma di preparazione alla corsa

Sessioni di allenamento in tre città italiane

Cinque runner voleranno in Israele per la Corsa nel Deserto del Negev

Donna Moderna, il brand del Gruppo Mondadori leader nel segmento dei femminili, lancia “Donna Moderna Negev Adventure”, un progetto rivolto a tutte le donne che vogliono superare i propri limiti nella corsa.

L’iniziativa, in collaborazione con Ufficio Nazionale israeliano del Turismo, è rivolta infatti sia alle principianti che vogliono accostarsi a questa attività per la prima volta, sia alle esperte che desiderano prepararsi per affrontare un’impresa più grande, gli 80 km nel deserto del Negev, in Israele.

A partire da questo mese, il brand offre un percorso multipiattaforma su magazine, web e social completo di programmi di corsa e consigli alimentari e psicologici, allenamenti sul territorio in tre città italiane e la possibilità di partecipare in prima persona, all’interno di un team di donne selezionate da Donna Moderna, a una corsa nel deserto israeliano insieme al direttore Annalisa Monfreda, che dichiara in proposito:

«La missione di Donna Moderna è stimolare le donne a sfidare i propri limiti, a tirar fuori le proprie risorse e potenzialità, in tutti i campi, dalla vita privata al lavoro. L’attività fisica è un’ottima palestra per allenare la nostra determinazione, perché ci mette subito di fronte ai limiti del nostro corpo e ci insegna che, con disciplina e passione, possiamo superarli. Abbiamo scelto la corsa perché sta vivendo un momento di grande popolarità: è uno degli sport più democratici, non richiede particolari strutture o attrezzature per essere praticata, e regala grandi soddisfazioni a tutti i livelli».

«Un progetto importante che con grande orgoglio abbiamo scelto di realizzare, finalizzato ad accrescere nel pubblico italiano la conoscenza del Negev, il nostro magnifico e straordinario deserto. Un luogo inimmaginabile, il deserto scolpito di Israele, dove ogni donna troverà la propria dimensione fisica e spirituale. Un luogo da scoprire, sempre più vicino, anche grazie ai collegamenti aerei in continua crescita che lo vedono perfetto per una vacanza tutto l’anno: perché qui l’inverno quasi non esiste! Tra sport all’aria aperta e inediti percorsi archeologici, tra parchi e crateri, incontrando civiltà antiche e inestimabili gemme della natura, da sole o con tutta la famiglia, un viaggio irrinunciabile, un’esperienza inedita, splendido ricordo per tutta la vita», ha dichiarato Avital Kotzer Adari direttore dell’Ufficio Nazionale israeliano del Turismo.

Fino a ottobre Donna Moderna propone, sul magazine e sul web, un piano di allenamenti suddiviso in 4 capitoli in base agli obiettivi: chi inizia a correre da zero, chi corre già i 10 km, chi vuole correre i 42 km, chi vuole prepararsi a correre gli 80 km nel deserto.
Tre esperti, Max Monaco, coach motivazionale, Federico Bertone, istruttore di trail running e Lucia Rossi, farmacista e nutrizionista forniranno consigli sulla preparazione atletica, sull’alimentazione e le tecniche mentali per prepararsi al meglio.

Gli allenamenti sul territorioCorri con noi” inizieranno invece il 21 giugno, fino al 26 luglio, in tre città italiane, Torino, Pescara e Palermo.
I partecipanti suddivisi in 3 gruppi, principianti, intermedio e avanzato, e seguiti da un trainer qualificato, si alleneranno una volta a settimana.
A turno, in ciascuna città, ci sarà l’occasione di confrontarsi con uno dei tre ambassador dell’iniziativa – Daniel Fontana, campione olimpionico di triathlon, e le maratonete Luisa Balsamo e Anna Incerti – che saranno pronti a dare informazioni e suggerimenti su stretching, postura, respirazione e alimentazione.

L’iscrizione agli allenamenti è gratuita. Sul sito Donnamoderna.com sarà possibile trovare tutte le informazioni e i dettagli per partecipare.

Dopo ogni allenamento, la redazione sceglierà e riposterà sul profilo di @donnamoderna le foto più divertenti, spettacolari ed energiche delle utenti – che hanno partecipato ai gruppi organizzati da Donna Moderna nelle tre città, o che abbiano deciso di prendere parte all’iniziativa dalla propria palestra o con un gruppo di amiche – inviate con gli hashtag ufficiali #corriconnoi #dmnegevadventure.

Da fine giugno nello speciale dedicato alla corsa su Donnamoderna.com, oltre ai contenuti editoriali e ai consigli degli esperti, ci sarà la possibilità di iscriversi per essere scelte e far parte delle cinque donne che voleranno a ottobre con Donna Moderna in Israele, dove per quattro giorni vivranno l’emozione di una corsa di 80 km alla scoperta del deserto del Negev e scopriranno le meraviglie del Paese.

Per candidarsi basta accedere all’area www.donnamoderna.com/news/speciali/negev-adventure-corri-con-noi, e raccontare la passione per la corsa e perché l’occasione di farlo nel deserto del Negev potrebbe essere una bella sfida per superare i propri limiti.

La campagna stampa, web e social è a cura di Hunbranded.
Main partner del progetto è Ufficio Nazionale israeliano del Turismo che, attraverso la corsa, ci porta a scoprire le bellezze del deserto del Negev e i luoghi più suggestivi del Paese.
I partner sono Nilit, l’azienda che ha brevettato la fibra di Nylon 6.6 Sensil® Innergy e BV Sport, brand francese di abbigliamento tecnico realizzato con Sensil® Innergy. Il Gruppo Sodalis con i brand Beauty&Personal Care BioNike, Biopoint e Lycia. Equilibra, azienda italiana leader nel settore degli Integratori Alimentari.

Donna Moderna, primo network editoriale femminile, è un ecosistema che attraverso il magazine, i canali web e social, abbraccia complessivamente una audience di 9,8 milioni di contatti al mese, tra lettori e utenti (Fonte: Elaborazione interna su dati Audipress 2017/III e Audiweb marzo 2018). 910.000 i fan su Facebook, 522.000 i follower su Twitter e 76 mila su Instagram.