Focus Junior

Focus Junior estende la propria presenza sul territorio nazionale con il format Focus Junior Lab

Focus Junior, il brand del Gruppo Mondadori per ragazzi curiosi, porta per la prima volta a Palermo la scienza per i più piccoli.

Dopo l’esperienza dello scorso anno a Brescia con l’evento per scuole e famiglie il Mese della scienza, Focus Junior estende la propria presenza su territorio portando il format Focus Junior Lab al Forum Palermo, il centro commerciale più grande della Sicilia orientale: 129 negozi, l’ipermercato Ipercoop, il centro per il fai-da-te Leroy Merlin e sette modernissime sale cinematografiche Uci.

Il fine settimana del 3 e 4 agosto, in piazza Fashion, sarà dedicato ai bambini dai 3 ai 12 anni che avranno la possibilità di divertirsi con attività ludico-educative, laboratori e mini spettacoli di animazione scientifica legati ai temi del riciclo e della sostenibilità.

Due giorni all’insegna della scienza divertente e di attività pratiche sul tema del riciclo grazie a Ri-animando, laboratorio didattico/creativo dedicato al riutilizzo delle cose che normalmente si getterebbero via, e a Un pianeta da salvare, intrattenimento scientifico con esperimenti, giochi e dimostrazioni su come prendersi cura dell’ambiente imparando a non sprecare acqua ed energia.

Sarà possibile partecipare gratuitamente alle iniziative dei Focus Junior Lab a partire dalle ore 10 alle ore 13 e, nel pomeriggio, dalle ore 15 alle ore 19.

Focus Junior lancia la scuola di giornalismo “Focus Junior Academy”

Crescono le iniziative del brand in ambito educativo

Focus Junior, il brand del Gruppo Mondadori punto di riferimento per il mondo dei bambini e ragazzi, lancia Focus Junior Academy: un progetto dedicato alle classi della scuola primaria e secondaria di primo grado che prevede laboratori didattici gratuiti di introduzione al giornalismo, con l’obiettivo di avvicinare gli studenti al mondo dell’editoria e dell’informazione.

«Dopo il lancio di Focus Scuola, la nuova rivista “di servizio” per gli insegnanti, apriremo le porte della redazione di Focus Junior ai bambini e ai ragazzi durante l’orario scolastico, per offrire un’esperienza divertente ma reale di quello che studiano in aula», ha dichiarato il direttore di Focus Junior Sarah Pozzoli.

Con questa iniziativa si rafforza il ruolo ricoperto dal brand Focus Junior nell’ambito dell’educazione: dalle collaborazioni con le istituzioni e aziende ai progetti scolastici destinati a coinvolgere studenti, famiglie, istituti e insegnanti, sono molteplici infatti le attività e gli eventi che parlano ai protagonisti del mondo dell’istruzione, offrendo una visione didattica innovativa e divertente.

A supporto del lancio di Focus Junior Academy è stata pianificata una campagna stampa, digital e social.

Focus Junior Academy, in linea con la filosofia del brand di “divertirsi scoprendo il mondo”, a partire da febbraio offrirà ogni settimana a una classe l’opportunità di entrare a palazzo Mondadori per visitare la redazione di Focus Junior, conoscere il direttore e i redattori, capire come funziona il loro lavoro e l’organizzazione interna. Gli studenti apprenderanno “sul campo” i fondamenti del giornalismo: come si scrive un articolo, come si scelgono le foto e come si impagina un giornale, si pubblicano le notizie sul sito o sui social network.

Dalle 5 W all’importanza delle fonti e al tema delle fake news, dalla condivisione di un post sui social network fino alla scelta delle immagini e della titolazione, i laboratori di Focus Junior Academy offriranno agli studenti un’esperienza di apprendimento interattiva che li porterà a sperimentare il lavoro di squadra e a vivere i momenti principali della giornata di una redazione.

Gli aspiranti giornalisti potranno anche realizzare interviste a “esperti in materia” (scienza, storia, tecnologia, ecc.), che si renderanno eventualmente disponibili per essere ospitati dalla redazione di Focus Junior e incontrare così personalmente i ragazzi, rispondendo alle loro domande e curiosità.

I partecipanti potranno poi assistere all’impaginazione del loro giornalino, che verrà anche pubblicato sul sito focusjunior.it nella sezione dedicata alle scuole e rilanciato sui canali social di Focus Junior con l’hashtag #JuniorReporter.

Al termine del laboratorio, gli studenti riceveranno l’attestato di “Junior Reporter”, mentre ai loro insegnanti verrà consegnato il kit del “Diventa giornalista”, per continuare in aula il lavoro svolto.

Per prenotare un laboratorio didattico di Focus Junior Academy, i docenti interessati possono scrivere alla redazione focusjunior@focusjunior.it.

Il Mese della scienza con Focus Junior e Elnòs Shopping

Dal 6 al 28 ottobre la mostra interattiva “Volare” dedicata al tema del volo per scuole e famiglie

Il centro commerciale ELNÒS Shopping di Roncadelle (BS) e Focus Junior, il brand del Gruppo Mondadori dedicato ai ragazzi curiosi, organizzano l’evento per scuole e famiglie “Il Mese della scienza” dal 6 al 28 ottobre presso il centro commerciale di via Luigi Einaudi, 5 a Roncadelle (Brescia).

Nel mese di ottobre presso il Centro si potrà visitare “Volare”, la mostra laboratorio totalmente interattiva dedicata al volo – powered by Pleiadi – che permetterà a bambini e ragazzi di comprendere in modo semplice ed efficace i principi del volo: dal sogno di Leonardo al galleggiamento nell’aria delle mongolfiere, dai primi voli degli aerei alla spinta dei razzi che hanno portato l’uomo sulla Luna.
Inoltre, potranno fare un viaggio affascinante nell’universo grazie a una mostra fotografica NASA ed ESA, con immagini provenienti dai principali telescopi a terra e nello spazio.

Dal lunedì al venerdì:

Mostra laboratorio “Volare”
Al piano terra del Centro, la mostra di 200 mq con 6 tappe, tutte interattive dove i bambini e le scuole potranno liberare la propria creatività e cimentarsi nella costruzione di semplici esperimenti.

Mostra fotografica “Light in the Dark”
Al primo piano, un viaggio immersivo alla scoperta del nostro Universo, con 24 gigantografie (2X2 metri) raffiguranti le meraviglie del Cosmo ottenute grazie ai maggiori telescopi presenti sul nostro pianeta e nello spazio e date in concessione dall’Agenzia Spaziale Americana, la NASA, ed Europea, l’ESA.

Durante i fine settimana, oltre alle mostre, il programma degli eventi si moltiplica:

  • sabato 6 e domenica 7 ottobre: Planetario itinerante;
  • sabato 13 e domenica 14 ottobre: “Kids on the moon”, un’area in cui i bambini potranno vestire i panni di veri astronauti, indossando tute e facendosi fotografare sul suolo lunare;
  • sabato 20 e domenica 21 marzo: “Il giroscopio”, dove bambini e adulti potranno provare l’esperienza di ruotare come gli astronauti;
  • sabato 27 e domenica 28 ottobre: “Science show”, spettacolo scientifico per spiegare la scienza in modo divertente.

La mostra sarà aperta per le scuole dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e al pubblico tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19 e nei weekend dalle 10 alle 19, con visite guidate, attività e spettacoli gratuiti. Sarà inoltre sempre visitabile liberamente nei giorni e orari di apertura di ELNÒS Shopping.

Per prenotazioni, info e calendario completo: www.elnoshopping.info

Focus Junior Play Lab: apre a Lecce la prima ludoteca firmata Focus Junior

Apre sabato 8 settembre a Lecce la prima ludoteca Focus Junior Play Lab, nata da un progetto di Focus Junior che offre la possibilità di aprire in tutta Italia nuovi spazi educativi e di gioco firmati dal brand del Gruppo Mondadori.

Con questa iniziativa il brand del Gruppo Mondadori rivolto ai ragazzi curiosi e pensato per “divertire scoprendo il mondo”, arricchisce il sistema multimediale di contenuti e servizi in linea con le esigenze del proprio target.

«Siamo molto orgogliosi dell’apertura della prima ludoteca di Focus Junior», dichiara il direttore Sarah Pozzoli. «In un’epoca come questa, di grandi cambiamenti tecnologici, riteniamo infatti che la nostra missione educativa diventerà ancora più efficace con una presenza capillare sul territorio.»

Questo tipo di iniziativa si inserisce nell’ambito della strategia di brand extension e diversificazione del brand Focus Junior, che ha recentemente lanciato anche l’idea di una sua cameretta.

La ludoteca Focus Junior Play Lab, che ha vinto di recente il premio Millionaire per il format più accattivante all’Expo Franchising Napoli 2018, si presenta come un punto di incontro educativo e di gioco, per bambini e ragazzi dai 3 ai 12 anni, con un approccio caratterizzato dallo studio di attività per stimolarne le capacità, come laboratori scientifici, di disegno, di cucina, di giornalismo digitale e molto altro.

La proposta prevede, oltre all’allestimento completo della ludoteca, un piano didattico ideato dalla redazione di Focus Junior, la formazione degli operatori, un piano di comunicazione e la possibilità di coinvolgere il punto vendita in attività sul territorio promosse dal brand.

Gli spazi del Focus Junior Play Lab sono inoltre personalizzabili a seconda delle esigenze, in quanto studiati per essere totalmente movibili, facilmente trasportabili e dotati di tecnologia, per rendere gli spazi “ludoteche 2.0”.

La Focus Junior Play Lab Lecce sarà un luogo dedicato interamente a famiglie e scuole, uno spazio per bambini e ragazzi che potranno trascorrere il proprio tempo alternando attività ricreative con progetti educativi e di apprendimento, in linea con la filosofia di Focus Junior. Al suo interno inoltre un’area libri e un family bar integrato da un reparto dedicato ai giochi didattici e da un settore di cartoleria di qualità.

Per maggiori info sull’apertura di una ludoteca Focus Junior Play Lab: focusjuniorplaylab@mondadori.it

Un ritorno a scuola all’insegna di scienza e natura con Focus Junior e Focus Wild

Dai quadernoni dedicati agli animali ai diari ricchi di giochi e curiosità:
una serie di nuovi prodotti che rafforza il sistema editoriale e di licensing dei due brand

Focus Junior, il brand del Gruppo Mondadori punto di riferimento per il mondo dei bambini e ragazzi, lancia in vista del prossimo anno scolastico una collezione di quadernoni, cartelline e diari: un’iniziativa che rafforza ulteriormente la brand strategy del magazine, votata allo sviluppo di un vero e proprio sistema editoriale e di licensing.

Frutto dell’accordo di licenza con BM Arti Grafiche, i 6 quadernoni di Focus Junior hanno come protagonisti cuccioli di cani e gatti. I giovani lettori del magazine diretto da Sarah Pozzoli potranno sfidare i compagni di classe a risolvere anagrammi e indovinelli sugli amici a 4 zampe, o liberare la propria creatività su una pagina personalizzabile con disegni e foto.

I più curiosi potranno invece scoprire i segreti sorprendenti delle specie selvatiche – dalla tigre al leone, dallo squalo al lupo – grazie alle schede informative poste sul retro dei 6 quadernoni di Focus Wildil magazine del Gruppo Mondadori interamente dedicato al mondo animale.

E per rendere ancora più vivace il ritorno in aula, la “scienza divertente” legata al brand Focus Junior incontra anche il mondo di Giochi Preziosi, portando tante altre novità sui banchi di scuola. A cominciare dalla cartellina porta-disegni e da quella ad anelli, coloratissimi raccoglitori che consentiranno a tutti i “focusini” di conservare comodamente appunti e schizzi a matita.

Il divertimento sarà poi quotidiano con il diario realizzato da Focus Junior per Giochi Preziosi, disponibile con due diverse copertine, una dedicata alla tecnologia e allo spazio, l’altra alla natura e agli animali. Un concentrato di notizie, curiosità, record, illusioni ottiche, esperimenti scientifici, barzellette, fumetti e foto buffe, per togliere la noia di torno con un gioco al giorno.

I quadernoni di Focus Junior e Focus Wild, le cartelline e i diari sono disponibili in tutte le cartolerie, le librerie e i supermercati aderenti all’iniziativa.

Arriva la prima cameretta firmata Focus Junior

Il brand per bambini e ragazzi prosegue nella strategia di brand extension e diversificazione iniziata con la ludoteca Focus Junior Play Lab

Focus Junior, il brand del Gruppo Mondadori pensato per bambini e ragazzi tra gli 8 e i 13 anni con un sistema multimediale di contenuti appositamente studiati per stimolarne la curiosità e l’interesse, da oggi si arricchisce di un nuovo progetto ideato su misura per accompagnare il percorso di crescita dei ragazzi: la cameretta firmata Focus Junior.

“I bambini e i ragazzi di oggi sono curiosi, vivaci e pieni di entusiasmo. L’idea della cameretta Focus Junior è nata pensando a loro e al loro modo d’essere: un ambiente bello e allegro da inventare e scoprire, da pasticciare e personalizzare, dove coltivare le loro passioni, accogliere gli amici, fare i compiti e trascorrere notti serene”, afferma il direttore di Focus Junior, Sarah Pozzoli.

L’idea della cameretta a marchio Focus Junior si inserisce nell’ambito della strategia di brand extension e diversificazione iniziata lo scorso novembre con il lancio del format di ludoteca Focus Junior Play Lab, che ha recentemente vinto il premio Millionaire, dedicato dall’omonima rivista ai top player dell’imprenditoria in franchising, all’Expo Franchising Napoli 2018.

La cameretta Focus Junior si articola su quattro punti fondamentali: flessibilità, personalizzazione, multifunzionalità ed ecosostenibilità (tutti i suoi componenti sono sviluppati con materiali biocompatibili).

L’elemento distintivo è il letto, un modulo innovativo interpretato come un vero e proprio luogo multifunzione sul quale i bambini possano leggere, giocare, imparare, ascoltare musica, scrivere in qualunque posizione, sdraiati o seduti, in piena libertà e comodità.

La cameretta è stata concepita come un sistema “open source” capace di integrare lo spazio letto e quello dedicato allo studio in una struttura modulare che, a seconda delle esigenze e degli spazi a disposizione, è in grado di ottimizzare le combinazioni.

Per personalizzarla è possibile scegliere il materiale di finitura tra laccato e laminato, i colori più adatti sia per i maschietti che per le femminucce e le strutture più idonee dei mobili e del letto a seconda dei metri quadri a disposizione.

L’intera cameretta, pensata – in linea coi valori del brand – per permettere ai ragazzi di scoprire il mondo in modo nuovo e intelligente, è prodotta per Focus Junior da Cgfdesign, azienda produttrice di arredamento su misura, specializzata nella progettazione interna e nella qualità dell’artigianato.

Per maggiori informazioni: focusjunior.it o cameretta@focusjunior.it

Focus Junior e Technotown insieme per Tecnovita: la tecnologia che nutre il talento

Il 26 e 27 maggio a Roma, il grande evento organizzato da FocusJunior e Technotown con laboratori a ingresso gratuito e un convegno per insegnanti e genitori

Impara­re nuovi linguaggi di programma­zione, costruire robot o realizzare anima­zioni digitali: bambini e ragazzi potranno sperimentare questo e molto altro ancora grazie a Tecnovita: la tecnologia che nutre il talento, un evento speciale a ingresso gratuito (con prenotazione obbligatoria) in programma a Roma nel week-end del 26 e 27 maggio realizzato da Focus Junior, magazine del Gruppo Mondadori dedicato ai ragazzi dagli 8 ai 12 anni e Technotown, ludoteca tecnologico scienti­fica dell’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale gestita da Zètema Progetto Cultura.

Quello di tecnovita è un concetto-chiave emerso nel corso del monitoraggio sulle nuove tendenze nel rapporto di bambini e ragazzi con la tecnologia, svolto dall’Osservatorio Kids creato da Focus Junior insieme a Malise, società di ricerca, sviluppo e consulenza nel campo delle scienze sociali e umanistiche.
Un modello comportamentale fondamentale che punta a un’interazione virtuosa fra vita e tecnologia, in cui quest’ultima diviene elemento funzionale per trasformare i tratti più negativi delle nuove generazioni (elusione, eterno presente, funzionalismo, conformismo multiculturale) in positivo: verismo, progettualità creativa, empatia, autonomia.

“I bambini di oggi sono svegli, curiosi e amano la tecnologia, maschi e femmine. Quello che noi come genitori e insegnanti dobbiamo fare è aiutarli a capire i meccanismi che ci sono dietro affinché non li subiscano e ne diventino consapevoli. Non devono rimanere spettatori ma diventare creatori”, afferma a tal proposito il direttore di Focus Junior Sarah Pozzoli.

L’evento si aprirà sabato 26 maggio ore 11 con un convegno rivolto a genitori e insegnanti che traccerà le potenzialità e l’impatto, sociale ed etico, delle tecnologie disponibili nei prossimi anni per cercare di comprendere come cambierà il mondo del lavoro e come preparare fin da ora i bambini e i ragazzi ad affrontare il mondo e le sfide che li attendono. Ne parleranno: Anna Oliverio Ferraris, psicoterapeuta; Paolo Ragusa, formatore e counselor; Fiorella Operto, tecnovisionaria, presidente e co-fondatrice della Scuola di Robotica; Alessandro De Luca, docente de La Sapienza – Università di Roma; Daniele Carnevale, docente dell’Università Tor Vergata; Gabriele Catanzaro, responsabile scientifico di Technotown e Massimo Bullo, direttore marketing di Nintendo Italia.
Modera: Sarah Pozzoli, Direttore di FocusJunior.

Durante le due giornate si susseguiranno laboratori divertenti e istruttivi per bambini e ragazzi dai 6 anni in su, gratuiti ma con prenotazione obbligatoria al numero 060608 fino a esaurimento posti.

La tecnologia può aprire ai ra­gazzi nuove frontiere di conoscenza per il mondo del futuro e può aiutare ognuno a conoscere e sviluppare il proprio talento nel mondo della musica, degli effetti speciali, della botanica o della robotica, grazie all’esperienza dei tutor di Technotown che guideranno i visitatori all’interno dei diversi laboratori offerti dalla ludoteca.

Sarà anche possibile partecipare al laboratorio sul giornalismo digitale curato da Focus Junior, per sperimentare il mestiere del giornalista nell’era digitale, dalla struttura degli articoli alla selezione delle foto, dai motori di ricerca all’importanza del lavoro di squadra, e appassionarsi alla scrittura e alla comunicazione digitale per diventare un nuovo Junior Reporter.

Nel corso del week-end si potrà anche provare il nuovo Nintendo Labo con workshop di due ore per scoprire un nuovo modo di giocare.
Durante il Workshop Nintendo Labo, i bambini potranno divertirsi trasformando dei semplici fogli di cartone in creazioni interattive chiamate Toy-Con, progettate per funzionare con la console Nintendo Switch e i controller Joy-Con. Che sia un pianoforte a 13 tasti perfettamente funzionante o il manubrio di una motocicletta, un robot, una casa o una canna da pesca, come per magia, il bello sarà vederli animati su schermo e scoprire tutti i segreti che stanno dietro la tecnologia rivoluzionaria che permette tutto ciò. Pane per i nativi digitali, nonché risorsa inestimabile per i loro genitori.
Monta, Gioca, Scopri: ecco il leitmotiv del Workshop Nintendo Labo. Un filo conduttore che permetterà a tutti di seguire le varie fasi creative, partecipando attivamente a ognuna di esse. In primis si monta, assemblando i fogli di cartone e personalizzando con fantasia ed estro la propria creazione. Dopodiché si gioca, vivendo l’emozione unica di vedere una macchinina di cartone prender vita e animarsi, pilotandola a destra e sinistra grazie all’incredibile interazione con la console Nintendo Switch. Per finire, con il Garage Toy-Con, si scopre come creare da zero il proprio gioco o riprogrammarne uno già esistente: l’unico limite è la fantasia. Grazie a un’interfaccia semplificata in cui è possibile selezionare fattori di causa ed effetto, chiunque può imparare le basi della programmazione, anche i più piccoli. Ed è così che educazione e gioco diventano un tutt’uno.

PROGRAMMA LABORATORI

Sabato 26 maggio

Ore 11:00-12:30
Per genitori e insegnanti: Convegno di apertura Tecnovita. La tecnologia che nutre il talento
Con la partecipazione della psicologa e psicoterapeuta Anna Oliverio Ferraris e del formatore e counselor Paolo Ragusa, con la tecnovisionaria, presidente e co-fondatrice della Scuola di Robotica Fiorella Operto e con Alessandro De Luca, prof. dell’Università La Sapienza e Daniele Carnevale, prof. dell’Università Tor Vergatadelcon il responsabile scientifico di Technotown Gabriele Catanzaro e del direttore marketing di Nintendo Italia Massimo Bullo

Ore 11:00-12:00
Lab missioni robotiche a cura di Technotown
Lab effetti speciali a cura di Technotown
Workshop NINTENDO LABO (2 ore)

Ore 12:00-13:00
Lab robot sensori e radiazioni a cura di Technotown
Lab biodetective a cura di Technotown

Ore 14:00-15:00
Lab Digital Journalism con FocusJunior (2 ore)
Lab effetti speciali a cura di Technotown
Lab spazio creatività lego a cura di Technotown
Workshop NINTENDO LABO (2 ore)

Ore 15:00-16:00
Lab Lightpainting a cura di Technotown
Lab biodetective a cura di Technotown

Ore 16:00-17:00
Lab effetti speciali a cura di Technotown
Lab missioni robotiche a cura di Technotown

Ore 17:00-18:00
Lab Camera oscura (2 ore) a cura di Technotown
Lab robot sensori e radiazioni a cura di Technotown
Workshop NINTENDO LABO (2 ore)

Ore 18:00-19:00
Lab vedere la musica a cura di Technotown
Lab spazio creatività lego a cura di Technotown

Domenica 27 maggio

Ore 10:00-11:00
Lab spazio creatività lego a cura di Technotown
Lab Lightpainting a cura di Technotown
Workshop NINTENDO LABO (2 ore)

Ore 11:00-12:00
Lab missioni robotiche a cura di Technotown
Lab effetti speciali a cura di Technotown
Lab Digital Journalism di FocusJunior (2 ore)

Ore 12:00-13:00
Lab robot sensori e radiazioni a cura di Technotown
Lab biodetective a cura di Technotown

Ore 14:00-15:00
Lab spazio creatività Lego a cura di Technotown
Lab effetti speciali a cura di Technotown
Workshop NINTENDO LABO (2 ore)

Ore 15:00-16:00
Lab Lab Lightpainting a cura di Technotown
Lab biodetective a cura di Technotown
Lab digital Journalism di FocusJunior (2h)

Ore 16:00-17:00
Lab Effetti Speciali a cura di Technotown
Lab missioni robotiche a cura di Technotown

Ore 17:00-18:00
Lab Camera oscura a cura di Technotown (2h)
Lab robot sensori e radiazioni a cura di Technotown
Workshop NINTENDO LABO (2 ore)

Ore 18:00-19:00
Lab vedere la musica a cura di Technotown
Lab spazio creatività Lego a cura di Technotown

Per maggiori info: technotown.it

Focus Junior lancia lo speciale “500 cose su…”

Un numero interamente dedicato a curiosità e sorprese,
per soddisfare la propria sete di conoscenza sotto il segno del divertimento

Focus Junior, il brand del Gruppo Mondadori punto di riferimento nel mondo dei bambini e ragazzi, lancia in edicola “500 cose su…”, un numero speciale dedicato “a chi non vuole mai smettere di scoprire”.

Dalla storia agli animali, dalla scienza alla tecnologia, passando per le più bizzarre curiosità d’interesse generale, “500 cose su…” è un ricco concentrato di aneddoti, proposti con un layout grafico fresco ideale per una lettura immediata, rilassata e allo stesso tempo stimolante.

“L’estate si avvicina, e grazie a “500 cose su…” i nostri giovani lettori potranno tenere la mente allenata anche quando saranno lontani dai banchi di scuola”, ha dichiarato il direttore di Focus Junior, Sarah Pozzoli. “Sfogliando le pagine potranno immergersi nel ‘sapere che conta’ e scoprire tantissime risposte, spesso nascoste dietro alle loro domande più semplici. Questo speciale è un invito a entrare in un mondo di curiosità e sorprese per mettere alla prova le proprie conoscenze. Naturalmente all’insegna del divertimento, l’elemento che contraddistingue da sempre il nostro approccio all’educazione.”

Il format è articolato in 5 sezioni – Animali, Curiosità, Scienza & Natura, Mondo e Tecno, Storia a loro volta suddivise in molteplici argomenti, ciascuno in grado di racchiudere in soli 10 punti tante imprevedibili sorprese.

Dalle chicche sugli amici a quattro zampe ai più svariati aneddoti su sport, cibi e oggetti d’uso quotidiano, dai segreti del sistema solare alle “vertiginose” particolarità dei grattacieli, il numero di “500 cose su…” sarà ricco di curiosità e tanti contenuti interessanti per i giovani lettori di Focus Junior.

Lo speciale sarà disponibile in tutte le edicole a partire da sabato 19 maggio al prezzo di 3,50 euro.

Focus Junior alla Milano Food City con La città del gusto

Tre giorni di appuntamenti e laboratori gratuiti dedicati al cibo e non solo, per bambini, scuole e famiglie
Dall’11 al 13 maggio alla Rotonda della Besana

Focus Junior, il brand del Gruppo Mondadori punto di riferimento nel mondo dei bambini e ragazzi, partecipa alla Milano Food City, manifestazione interamente dedicata a cibo e alimentazione che fino al 13 maggio trasforma l’intera città nella capitale del cibo di qualità, con l’evento “Focus Junior – La città del gusto”, patrocinato dal Comune di Milano.

Da venerdì 11 a domenica 13 maggio Focus Junior organizza una tre giorni tutta dedicata a bambini e ragazzi dai 3 ai 12 anni, con attività anche di intrattenimento e informazione per i genitori.
Un palinsesto di appuntamenti totalmente gratuiti – dalle 10 alle 18, all’interno della corte del portico della Rotonda della Besana – sul tema dell’alimentazione, rivolti alle scuole, ai bambini e alle famiglie.

Il programma è molto ricco e abbraccia vari ambiti:

– un’area cucina, con corsi e laboratori di cucina per bambini, per incoraggiarli a esprimere la loro creatività, stimolando l’assaggio dei cibi e la manipolazione degli ingredienti.
In collaborazione con Valfrutta ed Exquisa ci saranno divertenti sale del gusto con gli Chef della Scuola di Cucina di Sale&Pepe, che intratterranno i ragazzi con corsi a loro dedicati e corsi a 4 mani da fare insieme ai genitori;

– un’area scienza riservata ai laboratori a tema food con educatori scientifici per attività educative e di apprendimento;

– un’area di intrattenimento con incontri con scrittori e letture di fiabe tratte da Focus Pico, spettacoli teatrali con “le favole di Robin Foood”, proiezioni di film;

– un’area con laboratori artistici per stimolare la creatività dei bambini con i colori, i disegni e la fantasia in collaborazione con Crayola.

Infine, bambini e ragazzi saranno anche coinvolti in giochi di enigmistica e attività di brain training grazie a un maxi cruciverba di 10 metri, realizzato in collaborazione con Leolandia, che i ragazzi e le scuole potranno compilare insieme alla redazione per imparare le nozioni più importanti in tema di sana alimentazione.
Per tutti, un goloso omaggio offerto da Haribo.

I laboratori per le scuole sono programmati per la mattina di venerdì 11 e sabato 12, mentre tutti gli altri sono aperti al pubblico, gratuitamente ma previa registrazione su: https://www.eventbrite.it/d/italy–milan/focus-junior/?crt=regular&sort=best

Focus Junior organizzerà in collaborazione con Starbene, il magazine del Gruppo Mondadori punto di riferimento nel mondo della salute e del benessere, un’area interamente dedicata ai genitori, per intrattenerli con varie attività mentre i piccoli saranno impegnati nello svolgimento dei laboratori.
Ogni giorno ci saranno talk e showcooking sulla sana alimentazione per 3 appuntamenti: alle 12 e alle 17 in collaborazione con Tescoma gli chef della Scuola di Cucina di Sale&Pepe prepareranno gustose ricette e alle 15 con l’Ente Nazionale Croato per il Turismo sarà possibile degustare ricette tipiche della Croazia.
Ci sarà inoltre uno spazio fisso dedicato allo sportello nutrizione grazie al quale i partecipanti all’evento potranno incontrare l’esperta di Starbene Carla Lertola per una consulenza gratuita sulla corretta alimentazione di tutta la famiglia.
Per maggiori informazioni: focusjunior.it/iniziative-e-eventi/citta-del-gusto

Sponsor dell’evento: Conserve Italia, Crayola, Exquisa, Haribo, Leolandia, Tescoma, Ente del Turismo Croato.

I magazine del Gruppo Mondadori al Bologna Licensing Trade Fair

Per la prima volta i magazine del Gruppo Mondadori saranno presenti al Bologna Licensing Trade Fair, la più importante Fiera del settore licensing in Italia, dal 26 al 28 marzo, con l’obiettivo di presentare le numerose opportunità che possono offrire  in termini di licenza.

Si tratta di progetti dalla forte identità rafforzati anche da contributi editoriali delle singole redazioni che rappresentano un’assoluta novità nel panorama del licensing italiano. Il programma di licensing out, sviluppato nell’ultimo anno dall’Area Periodici Italia del Gruppo Mondadori, ha preso l’avvio dal profondo cambiamento del concetto di rivista che, da semplice prodotto cartaceo, si presenta oggi come un sistema di comunicazione integrato che alla versione cartacea affianca il web e i social, gli eventi, la radio, la tv e le community. In termini di licensing il riscontro maggiore si è avuto sui brand legati a target ben definiti, in primis il segmento kids, seguito dalla moda e dall’arredamento.

Il Bologna Licensing Trade Fair sarà il contesto ideale per illustrare agli operatori del settore tutti i dettagli dei progetti realizzati ad oggi, tra cui spiccano quelli fra Focus Junior e Kinder Gran Sorpresa con le uova di Pasqua (attualmente disponibili in GDO) e Giochi Preziosi con il diario/agenda e le cartelline per il back to school 2018.

Tra le esperienze di successo del 2017, nell’ambito dei brand femminili, è da ricordare l’accordo fra Grazia e il marchio italiano My Style Bags con la collezione esclusiva di accessori per l’estate. Ancora nel mondo kids la serie di quadernoni a marchio Focus Junior e Focus Wild con BM Arti Grafiche, collaborazione che proseguirà anche nell’anno in corso, infine i flow pack edicola a marchio Dynit e Focus Junior.

Grande interesse stanno raccogliendo anche i brand del Gruppo Mondadori dedicati al mondo della cucina, in particolare Sale&Pepe e Giallozafferano che mostrano una forte sintonia con il mondo delle loyalty. Sofisticato ed elegante il primo, informale e frizzante il secondo, entrambi perfetti per chi vive la cucina con passione e competenza.

Il percorso dei progetti di licensing, appena cominciato, si avvale della forza delle property del Gruppo Mondadori, che, grazie a notorietà, varietà di contenuti e target raggiunti, costituiscono una realtà sui cui puntare.